L'anno del Topo di Panerai

Panerai presenta i nuovi Luminor Sealand: 88 esemplari realizzati per celebrare l’anno del Topo che avrà inizio il prossimo 25 gennaio. Complemento caratterizzante di ogni modello, il coperchio decorato con l'immagine dell'animale che celebra la tradizione dello Zodiaco Cinese ed è dotato nella parte interna di uno specchietto segnalatore incernierato in corrispondenza delle ore 12 sulla cassa da 44 mm in acciaio AISI 316L satinato. Elemento estetico/funzionale a protezione di un quadrante grigio con numeri arabi e indici lineari stampati, supportati da punti luminescenti in SuperLuminova. La decorazione del coperchio è creata a mano da maestri artigiani italiani con l’antica arte dello sparsello. Tecnica che prende il nome dallo strumento, simile a un piccolo scalpello, utilizzato per tracciare un’incisione in seguito riempita con fili d’oro, poi ribattuti a colmarne la cavità. Un’operazione che richiede fino a 50 ore di lavorazione per ogni esemplare. Costituente meccanica del nuovo Luminor Sealand – 44 mm, il calibro P.9010 con autonomia di 3 giorni assicurata da un doppio bariletto e funzione di regolazione rapida dell’ora collegata alla modifica del datario. A carica automatica, e dallo spessore contenuto di soli 6 mm, è interamente progettato e sviluppato all’interno della manifattura Panerai di Neuchâtel. Impermeabile fino a 10 bar (circa 100 metri di profondità), il nuovo orologio è corredato di cinturino in pelle di vitello semi opaca, color oro con cuciture beige, e scatola in legno di pero. Un secondo cinturino in gomma, nero, completa la dotazione assieme a un apposito strumento per l’intercambiabilità e a un cacciavite per la rimozione della fibbia.

Translate »
Web
Analytics