Montblanc tra passato, presente e futuro

Il 25 e 26 novembre sei soci de L'Orologio Club hanno varcato la soglia della manifattura Montblanc di Villeret. Accompagnati da Elena Colombo, Marketing Director Montblanc, e da Lara Doddi, Marketing Training Manager, hanno potuto ammirare da vicino le fasi della produzione della Maison insieme alle macchine utensili d’epoca, anche rare, utilizzate ancora oggi, e agli archivi Minerva, che sono uno scrigno dei tesori e insieme l’occasione di far rivivere componenti d’epoca. La visita in Montblanc ha riservato agli ospiti la sorpresa di poter osservare l’assemblaggio del pezzo unico realizzato per l’asta benefica Only Watch: un 1858 Cronografo Monopulsante Split Second con telemetro e uno speciale quadrante blu, aggiudicato a 100.000 dollari. Ma è stata anche l’occasione per indagare la visione di Davide Cerrato, Managing Director della Watch Business Unit, sul futuro dell’orologeria Montblanc e Minerva. “La mia visione, ovvero la nostra visione, è sintetizzata dal motto 'Alta Orologeria con carattere'. E quello che abbiamo fatto è stato proprio cercare di dare più distintività e più forza all’identità orologiera di Montblanc. Tramite due operazioni. Una, puramente tecnica, è l’integrazione completa di Minerva in Montblanc dal punto di vista industriale, con la costruzione di tre livelli di prodotto: dagli entry price con movimenti standard di mercato, fino a 5.000 euro; poi con quella che chiamiamo Manifattura, area cui appartengono il Geosphère o il nuovo calendario perpetuo della serie Heritage, dove c’è l’impiego dei nostri movimenti unici, però costruiti con le risorse del gruppo Richemont; per finire con il terzo livello, da 25.000 euro in su, con orologi equipaggiati unicamente da movimenti Minerva, in serie limitate e numerate. La seconda operazione, che coinvolge immagine e design, è stata quella di ripensare tutte le linee, cercando di dare molta più forza, distintività e anche differenziazione a ogni linea di prodotto. Andando a prendere ispirazione dalla storia della manifattura di Villeret, in modo tale che i prodotti Montblanc siano la versione contemporanea degli orologi firmati Minerva. Quindi prova evidente dell’integrazione completa di Minerva in Montblanc sono i prodotti stessi, che presentano inoltre quello che si chiama un family feeling, che prima mancava”.

Translate »
Web
Analytics