Bell & Ross – Collezione R.S.20

Fin dagli albori, Bell & Ross ha sempre nutrito una profonda passione per il mondo dell’aviazione. Nel corso degli anni, la Maison orologiera è diventata un punto di riferimento imprescindibile in materia di orologi-strumento. Alla costante ricerca di nuovi universi da esplorare, il brand nel 2016 si è immerso a capofitto nei circuiti da corsa, diventando partner ufficiale della scuderia di Formula 1 Renault F1 Team. L'allestimento Bell & Ross R.S., che trae ispirazione dalle monoposto gialle e nere, fa il suo debutto con la quinta collezione. Questa partnership suggella il legame fra i due brand francesi che condividono entrambi i valori di prestazioni e tecnicità. La quinta collezione di orologi R.S., appena presentata, ha come tema quello della Formula 1 del futuro. La linea comprende quattro cronografi, uno dei quali dotato anche di dispositivo tourbillon. Cinque anni fa i responsabili della scuderia Renault F1 Team hanno contattato Bell & Ross e la Maison orologiera ha colto al volo questa opportunità, da cui è nata una collaborazione. L’unione si è tradotta nella creazione annuale di una collezione di orologi uniti dal tema della ricerca dell’estremo. Dal 2016 a oggi, sono state create quattro serie R.S. ispirate a questo universo. Queste famiglie si caratterizzano per la loro coerenza e complementarità. Bell & Ross non si accontenta di apporre il logo della collaborazione sul quadrante, ma si spinge ben oltre. Gli orologi sposano le ultime tecnologie più avanzate e i materiali più innovativi impiegati nel mondo delle corse. “Questi modelli R.S. esaltano il nostro savoir-faire, il nostro DNA e seguono le linee di design del nostro partner Renault F1 Team”, spiega Bruno Belamich, Direttore Creativo della Maison Bell & Ross. Nell’ambito di queste collezioni, è il cronografo a farla da padrone. La complicazione cronografica consente di misurare i tempi corti e quindi le prestazioni dei bolidi da corsa. Questa funzionalità sportiva rimanda direttamente al mondo della Formula 1 e va a completare gli strumenti dei piloti, rispondendo alle loro esigenze. “Ho ritenuto essenziale creare un orologio utile ai piloti del Renault F1® Team”, afferma Bruno Belamich. “Il cronografo è da sempre legato agli sport automobilistici”. Per gli amanti dell’orologeria, Bell & Ross è un brand di riferimento in materia di design. Per creare la collezione R.S.20 lo studio di design è partito dalla ricerca della “materia”, per dare forma alla sua ispirazione. Quest’anno la collezione si ispira a diverse fonti: da un lato la vettura F1 della scuderia Renault 2020 e dall’altro la super car R.S.2027. Il risultato è una collezione spiccatamente futurista seppur ancorata nel presente. Dei classici all’avanguardia. Gli orologi vantano uno spirito ancora più incentrato sul design e sulla grafica rispetto al passato, sempre restando fedeli ai grandi temi cari al brand: stile, leggibilità, funzionalità. Il tutto rivisitato in chiave futurista. I modelli si proiettano verso un mondo innovativo, efficace ed essenziale. La loro cifra stilistica punta al minimalismo, mentre la meccanica di questi segnatempo affonda le radici nella tradizione orologiera.

BR V3-94 R.S.20

Si tratta dell’orologio-strumento rotondo B&R, il “tool watch”. Questo cronografo viene prodotto in edizione limitata a 999 esemplari. La sua cassa importante è realizzata in acciaio e presenta una lunetta girevole bidirezionale graduata a 60 minuti che consente di misurare i tempi brevi. Il quadrante ospita le 12 cifre presenti nei quadranti degli orologi sportivi. La tipografia richiama quella della scuderia Renault F1 Team. La minuteria è divisa in quadratini bianchi e neri come in una scacchiera, a simboleggiare la bandiera che sventola all’arrivo delle corse automobilistiche. Le lancette gialle indicano le diverse funzioni del cronografo. L’incisione “Formule 1® Renault R.S.20” è presente nel fondello di questo modello.

BR 03-94 R.S.20

Si tratta dell’iconico orologio quadrato del brand. Questo cronografo, prodotto in edizione limitata a 999 esemplari, sfoggia una cassa in ceramica nera opaca antigraffio. Tutte le informazioni della funzione cronografica sono indicate in giallo. Il rehaut presenta la funzione tachimetro ed è diviso in due zone ornate con colori diversi. La minuteria del cronografo è posizionata su un anello in ottone rodiato, per la massima leggibilità.

BR-x1 R.S.20

Questo modello riprende l’iconica cassa del marchio, un cerchio inserito in un quadrato. Il cronografo scheletrato ultra-lavorato viene prodotto in 250 esemplari. Si tratta di una versione sperimentale estremamente sofisticata del modello BR 03-94. La cassa presenta una struttura con diversi materiali: titanio trattato PVD, ceramica e caucciù, che si ritrovano sia nel mondo dell’orologeria sportiva che nell’aeronautica, oltre alla Formula 1. I pulsanti a bascula bi-materiale ricordano i comandi della velocità del volante. Un anello in acciaio trattato PVD ruota attorno alla lunetta. Il quadrante traforato lascia intravedere un meccanismo scheletrato ultra-sofisticato con i suoi ingranaggi.

BR-x1 tourbillon R.S.20

Prodotto in soli 20 esemplari, questo modello rappresenta l’offerta di Alta Orologeria all’interno della gamma. Una meraviglia di ricercatezza e raffinatezza. La cassa è ricavata dal titanio, un materiale leggero e resistente utilizzato nella Formula 1 ed è protetta da elementi in ceramica mentre un inserto in caucciù, ad alta densità, rafforza la presa. La lunetta fissa accoglie la minuteria mentre l’anello girevole presenta l’indicazione “arresto-avvio”. Il calibro di grande diametro è regolato da un tourbillon volante con bilanciere a inerzia variabile. La molla del bariletto a carica manuale conferisce al modello una riserva di carica di 100 ore (indicatore con lancetta). La funzione cronografica ben visibile nel quadrante è alimentata da un mono-pulsante che aziona una ruota a colonne, mentre il contatore 30 minuti è a scatto istantaneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics