Seiko Prospex “King Turtle”

Seiko presenta una nuova riedizione dei modelli Prospex più iconici e amati, noti con il soprannome di “Turtle”. Il nuovo Prospex “King Turtle” è un orologio subacqueo professionale impermeabile fino a 20 atmosfere, animato dal calibro 4R36 a carica automatica, che garantisce una riserva di carica di oltre 41 ore. La cassa in acciaio misura 45 mm di diametro e si distingue per l’iconica forma che ricorda il carapace di una tartaruga, adottata per la prima volta nel leggendario orologio subacqueo del 1970 con lo scopo di proteggere la corona, posizionata a ore 4. In questa versione aggiornata, il segnatempo mostra un inedito quadrante con motivo 3D che visualizza le funzioni 3 sfere, oltre a giorno e data a finestrella a ore tre, la cui leggibilità è garantita da una lente di ingrandimento; indici e lancette sono rivestiti di Lumibrite e la lunetta girevole unidirezionale è in ceramica nera. Completa il segnatempo il vetro zaffiro antiriflesso. L’orologio è disponibile nella versione con cinturino in silicone verde kaki a fisarmonica o con bracciale in acciaio con chiusura déployante e pulsante di sicurezza. Fa parte di questa edizione rinnovata del “King Turtle” anche la versione speciale “Save the Ocean” che, nell'ambito dell'iniziativa a sostegno dell'Ocean Learning Center, contribuisce a supportare concretamente l'attività no profit di Fabien Cousteau. Questo modello Prospex è dedicato allo squalo bianco, specie che l'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN) definisce a rischio di estinzione. La bellezza di queste magnifiche creature del mare è celebrata nel decoro dei quadranti, che presenta un motivo a onde blu da cui si può intravvedere l'emergere di una piccola pinna. Lo squalo bianco è ricordato anche dalla forma a pinna della lancetta dei secondi. Seiko condivide con Fabien Cousteau la passione per l’ambiente marino e il desiderio di preservare incontaminata la bellezza dei suoi fondali. Per questo motivo il brand nipponico accompagna il famoso esploratore nelle sue avventure supportando l'Ocean Learning Center, istituzione creata da Cousteau per contribuire concretamente alla salute degli oceani. Dopo oltre 50 anni di investimenti e ricerca nel campo degli orologi subacquei, l’elenco dei successi di Seiko è impressionante: dal primo impiego del titanio per la cassa, all’invenzione del cinturino corrugato a fisarmonica, più elastico e confortevole, alla doppia cassa, fino agli indici e alle sfere sovradimensionati dall’incomparabile leggibilità, Seiko si è sempre dimostrata all’avanguardia in questo settore, di cui ha firmato alcune importanti pagine di storia. Nel 1965 ha prodotto il primo orologio subacqueo giapponese e solo 3 anni più tardi, nel 1968, ha lanciato il primo diver 300m caratterizzato da un movimento automatico Hi-Beat ad alta precisione con 10 alternanze al secondo.

Seiko Prospex “King Turtle”

SRPE03K1/SRPE05K1/SRPE07K1

  • Orologio subacqueo professionale
  • Calibro 4R36
  • Movimento a carica automatica, 3 sfere, indicazione di giorno e data
  • Frequenza: 21.600 alternanze/ora
  • Rubini: 24
  • Riserva di carica di oltre 41 ore
  • Cassa in acciaio
  • Diametro cassa: 45mm
  • Lunetta girevole unidirezionale nera (SRPE03K1/SRPE05K1)/blu (SRPE07K1) in ceramica
  • Giorno/data con lente di ingrandimento
  • Indici e sfere con Lumibrite
  • Corona e fondello a vite
  • Vetro zaffiro antiriflesso
  • Impermeabilità 20 bar
  • Cinturino verde kaki (SRPE05K1)/nero (SRPE07K1) a fisarmonica di silicone Bracciale d’acciaio (SRPE03K1), chiusura déployante con pulsante di rilascio
  • Prezzo al pubblico consigliato in Italia: 599 euro (SRPE05K1/SRPE07K1), 619 euro (SRPE03K1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics