La scienza dei materiali secondo Panerai

Panerai introduce un inedito composito high-tech a base di fibra di basalto dalle straordinarie proprietà fisiche e meccaniche: è il Fibratech, più leggero del 60% rispetto all’acciaio e fortemente resistente a processi di corrosione. Primo avveniristico utilizzo di questo materiale, dall’aspetto grigio opaco disomogeneo, è il Luminor Marina Fibratech (PAM01663). È impiegato sia per la cassa, da 44 millimetri di diametro, sia per il dispositivo proteggi-corona Safety Lock; è integrato dalla presenza del Carbotech, altro composito introdotto dalla marca, e utilizzato qui per lunetta, corona e leva. Sul fronte meccanico, il nuovo Luminor Marina adotta il calibro di manifattura P.9010, meccanico a carica automatica di soli 6 millimetri di spessore, dotato di funzione di regolazione rapida dell’ora collegata alla modifica del datario e distinto da un’autonomia di carica di 3 giorni assicurata dall’efficienza di un doppio bariletto. Impermeabile fino a 300 metri di profondità, è corredato di un cinturino Sportech, tessuto ad effetto gommato impermeabile, blu con impunture bianche, dotato di fibbia trapezoidale ad ardiglione in titanio con rivestimento DLC nero. Un secondo cinturino in gomma blu completa la dotazione insieme ad un apposito cacciavite per la rimozione della fibbia.

Translate »
Web
Analytics