La nuova collezione sportiva Seiko Prospex

Seiko presenta la riedizione di uno storico modello noto sul mercato giapponese con il nome di "Alpinist": lanciato e prodotto per un breve periodo nei primi anni ’60, conquistò gli appassionati del brand nella sua versione con quadrante verde, presentata per la prima volta nel 1995 e successivamente in una versione aggiornata nel 2006. I modelli della collezione Prospex attuale, che riprende le linee estetiche del design del 2006, presentano una cassa in acciaio da 39,5 millimetri di diametro con corona a vite posizionata a ore 3, alla quale sono affidate le funzioni di regolazione delle ore e della data e a cui si affianca una seconda corona a ore 4 utile per impostare la bussola, con le relative indicazioni poste sul rehaut. Sui quadranti sono esposte le funzioni ore, minuti (con lancette rivestite di Lumibrite) e secondi, oltre alla data posizionata a ore 3 con lente di ingrandimento per garantire la massima leggibilità. Tutti i modelli montano un vetro zaffiro con trattamento antiriflesso. Il colore dei quadranti - nero, bianco o verde - varia a seconda del modello. In nero la versione braccialata, con le ore scandite da indici triangolari, posizionati in corrispondenza di una seconda scala parallela di indici circolari rivestiti di Lumibrite. Sul quadrante bianco e sul classico verde le ore alternano indici e cifre arabe (12, 2, 4, 6, 8, 10) con finitura dorata nella versione in verde. I cinturini sono rispettivamente in pelle nera liscia e pelle marrone stampa cocco con fibbia déployante. Il movimento impiegato è il calibro 6R35 a carica automatica, con riserva di marcia fino a 70 ore. (credito foto storica: www.seiko-design.com/en/alpinist)

Translate »
Web
Analytics