La collezione ecosostenibile di Sector No Limits

Sector No Limits lancia il progetto “Save the Ocean”, con cui si impegna nella salvaguardia ambientale, partendo da uno dei suoi elementi più importanti: il mare. Nello specifico, si occupa concretamente di utilizzare plastica riciclata (sostenendo anche le ONG californiane attive nel recupero della plastica abbandonata negli oceani) e di ridurre del 25% le emissioni di gas serra nei processi produttivi. In virtù di questo progetto, il brand lancerà sul mercato per l’estate 2020 la nuova collezione di orologi dedicata. Sei modelli, tre maschili e tre femminili, realizzati interamente con plastica riciclata: cassa, lunetta e fibbia sono prodotte con plastica proveniente dagli oceani, mentre il cinturino Nato è realizzato in PET. Le componenti non plastiche, ridotte al minino, sono realizzate in acciaio, materiale riciclabile all’infinito. La firma del brand con l’iconico simbolo dell’aquila e il nome della collezione personalizzano quadrante e fondello. Anche il packaging e il materiale POP sono realizzati con materiale riciclato (certificato FSC) e riportano le informazioni sul progetto.

Schede Tecniche

Gent
Solotempo con data, cassa 43mm in plastica riciclata finitura blu, quadrante blu con indici e lancette luminescenti, cinturino in PET blu e bianco, WR 5 ATM
Prezzo: 129 euro

Lady
Solotempo, cassa 32mm in plastica riciclata finitura blu, quadrante white con lancette luminescenti, cinturino in PET blu, WR 5 ATM
Prezzo: 129 euro

Translate »
Web
Analytics