Tudor è partner del progetto Drive-In Milano

In collaborazione con Access Live Communication, Max Up, Us Up & Below The Line e Radio Italia, Tudor sosterrà Drive-In Milano, che si svolgerà̀ in Via Senigallia dal 24 giugno al 16 agosto 2020. Tudor condivide i contenuti del progetto Drive-In Milano, in linea con il proprio spirito #BornToDare, e l’intento di rilancio e sostegno della città lombarda. L’ingresso prevede infatti una donazione simbolica di 2 euro per automobile, somma che verrà devoluta interamente al Fondo di Mutuo Soccorso del Comune di Milano.  Un’iniziativa originale, innovativa e allo stesso tempo un po’ nostalgica, che guarda al futuro recuperando un tempo passato, ricco di fascino. Il progetto Drive-In Milano si svilupperà su un’area di circa 4.000 mq, a nord della città, in via Senigallia, e sarà dotato di un maxi-led wall di circa 200 mq con audio wireless. Ospiterà tutte le sere, dal mercoledì alla domenica, una selezione di pellicole cinematografiche, anche pluripremiate agli Oscar, dai classici film d’azione alla fantascienza, dal mondo del fantasy alla comicità italiana, oltre ad alcuni masterpiece degli anni ‘90 e 2000. Al link https://www.driveinmilano.it/#home è possibile consultare la programmazione e accreditarsi con il proprio veicolo. In foto il Tudor Black Bay Fifty-Eight (prezzo di 3.500 euro), modello che rende omaggio ai primi orologi subacquei prodotti dalla Casa elvetica. La cassa da 39 mm e il bracciale sono in acciaio, il movimento impiegato è il calibro di manifattura MT5402 (meccanico a carica automatica, riserva di carica di circa 70 ore, cronometro COSC) e l’impermeabilità è garantita fino alla pressione di 20 atmosfere. Il vetro zaffiro bombato a protezione del quadrante è circondato da una lunetta girevole unidirezionale con disco in alluminio anodizzato.

Translate »
Web
Analytics