Montblanc: segnali positivi

Restyling per la boutique Montblanc di via Montenapoleone che, con i suoi 110 mq su due piani, è la quinta presente sul territorio milanese. All’interno del nuovo ambiente retail, caratterizzato da un’estetica pura ed essenziale in cui dominano il bianco, il nero e le tonalità del legno, trovano spazio tutte le categorie di prodotto: dagli strumenti da scrittura all’orologeria, passando per la pelletteria e la gioielleria, creazioni realizzate dagli esperti artigiani di Montblanc nelle rispettive manifatture di Amburgo, Villeret e Firenze. Attenzione speciale anche per le “nuove tecnologie” rappresentate da best seller quali lo Smartwatch Summit e le nuovissime Headphones MB01. Un servizio di goffratura è inoltre a disposizione dei clienti per rendere ancora più unici i propri acquisti. Legati alla riapertura della boutique milanese anche due progetti speciali: una capsule di pelletteria customizzata dagli artisti di AMANO, per omaggiare la città e la sua via dello shopping più iconica, e il lancio di #inspirewriting, la sfida sui social che celebra il potere della scrittura. Il restyling del flagship milanese conferma, inoltre, l’importanza della vendita al dettaglio della marca, con 10 boutique a gestione diretta e 8 in franchising grazie alla prossima apertura a Verona in via 4 Spade. In programma con la riapertura del Terminal 1 e aspettando il rinnovamento previsto per la boutique già presente a Malpensa, anche un temporary shop posizionato tra gli imbarchi per le destinazioni Schengen e Extra Schengen.

Translate »
Web
Analytics