Nuove nomine in Swatch Group

Swatch Group ha annunciato cambiamenti all’interno dell’Executive Group Management Board e nell’Extended Group Management Board per quanto riguarda i brand Longines, Rado, Union, Tissot, Certina e Hamilton. Tutte le nomine sono interne, e riguardano persone che hanno lavorato in Swatch Group per molti anni. In particolare, dopo 51 anni, Walter von Känel si godrà la meritata pensione ed è stato nominato Presidente Onorario di Longines, oltre a mantenere la carica di Presidente della Longines Foundation. Swatch Group, ringraziandolo sinceramente per il suo impegno alla guida di Longines per oltre mezzo secolo, ha nominato al suo posto in qualità di Ceo di Longines Matthias Breschan, attualmente a capo di Rado e membro dell’Extended Group Management Board. Raynald Aeschlimann, Presidente e Ceo di Omega e anch’egli membro dell’Extended Group Management Board, è stato inserito nell’Executive Group Management Board. Sylvain Dolla, che attualmente è responsabile di Hamilton, diventa Ceo di Tissot e anche lui entra a far parte dell’ Extended Group Management Board. François Thiébaud viene nominato Presidente del Board of Directors di Tissot. In Hamilton, Vivian Stauffer, responsabile delle vendite, diventa il nuovo Ceo. Adrian Bosshard, al momento Ceo di Certina e Union, va a capo di Rado. Alla Certina gli succede Marc Aellen. Infine Franz Linder, in aggiunta al suo ruolo di Ceo di Mido, assume anche la gestione di Union. Le nuove nomine avranno effetto a partire dal 1° Luglio 2020.

Translate »
Web
Analytics