NOMOS Glashütte vince il Red Dot Design Award

Il modello Tangente di NOMOS Glashütte si è aggiudicato il più prestigioso tra i riconoscimenti nel campo del design, ovvero il premio “Best of the Best”, assegnato alla manifattura tedesca dalla giuria del Red Dot Design Award. L’orologio Tangente è caratterizzato da un quadrante bianco con lancette azzurre, indici trattati con SuperLuminova e dal nuovo bracciale (realizzato in acciaio così come la cassa), composto da 145 elementi assemblati manualmente. Bellezza e armonia sono subito evidenti, e uno sguardo più attento lo conferma: ogni dettaglio è “coerente e ben ideato”, spiega il Professor Dr. Peter Zec, fondatore del Red Dot Design Award. “I clienti”, aggiunge, “possono contare su qualità ed eccellenza”. L'orologio Tangente di NOMOS Glashütte farà parte della mostra “Milestones in Contemporary Design” al Red Dot Design Museum di Essen, un punto di riferimento per il design industriale di alto livello. “È un orologio che si fa notare per la sua particolarità estetica”, spiega Uwe Ahrendt, Ceo di NOMOS. Il vetro zaffiro rinforzato e leggermente bombato, le guarnizioni speciali e l’intero corpo in acciaio chirurgico rendono questo modello impermeabile fino a 300 metri. “Potremmo definire la cassa una vera e propria cassaforte”, dichiara il Ceo di NOMOS. Al suo interno è custodito il movimento neomatik DUW 6101, il calibro di manifattura automatico con datario realizzato interamente nell’atelier NOMOS.

Translate »
Web
Analytics