Il Ponte Casa d’Aste – Appuntamento con l’orologeria

Il prossimo 1 luglio, in occasione dell’asta estiva, Il Ponte propone un catalogo di orologi da tasca e da polso per un totale di circa 130 lotti. Predominante il nucleo degli esemplari da tasca, primo fra tutti l'orologio Cartier in oro 18K con il movimento a carica remontoir e ripetizione minuti (lotto 475, 4.500-9.000 euro). Seguono diversi esemplari della stessa tipologia, decorati da fini e ricercati smalti, come l'orologio in oro 18K rifinito con smalto guilloché verde e perle dell'inizio secolo XIX (lotto 394, 1.000-2.000 euro), un piccolo orologio da donna con smalto grigio e diamanti rifinito in platino (lotto 382, 500-700 euro) e uno con decori floreali in smalto blu (lotto 458, 1.200-1.400 euro). Nella selezione di modelli da polso delle più celebri Maison, si segnalano un cronografo in acciaio anni '30 Universal Genève (lotto 439, 2.600-3.600 euro), un orologio Vacheron & Constantin con cassa a vite e movimento meccanico con carica automatica (lotto 474, 1.200-2.400 euro), alcuni orologi vintage tra cui un Rolex Ovetto in acciaio e oro rosa con anse caché anni '40 (lotto 443, 2.000-3.200 euro) e un Gérald Genta con calendario perpetuo e fasi di luna in oro giallo (lotto 446, 1.800-3.000 euro). Completano la vendita alcuni modelli da donna, tra cui un cronografo IWC Da Vinci con fasi lunari e data in oro giallo (lotto 435, 1.200-1.800 euro), un Patek Philippe in oro rosa con anse a goccia in platino e diamanti anni '40 (lotto 424, 1.400-2.000 euro), un Rolex Lady con bracciale in oro (lotto 428, 2.000-2.500 euro) e un Cartier Santos Galbée in acciaio e oro (lotto 430, 1.200-1.800 euro). Il catalogo completo è consultabile sul sito: https://www.ponteonline.com/it/auctions/lot-list/477.

Translate »
Web
Analytics