Swatch diventa “Bioreloaded!”

Swatch apre un nuovo capitolo della sua storia introducendo nei suoi orologi materiali di origine biologica estratti dai semi di ricino. Il debutto “Bioreloaded!” è nella collezione 1983, che riprende l’iconico design dei primi modelli del brand. Tutti i componenti soddisfano gli elevati requisiti di qualità Swiss Made. A completare il tutto, anche la nuova confezione realizzata in PaperFoam, un materiale composto da un’innovativa miscela di amido di patate e tapioca, completamente biodegradabile e riciclabile insieme ai rifiuti di carta o persino compostabile direttamente a casa propria. In vendita da 65 a 75 euro.

Translate »
Web
Analytics