Piaget e Pisa Orologeria – Serata di gala

Orologio manchette Collection Privée Piaget

Orologio manchette Collection Privée Piaget

Sono state le note di Louis Armstrong ad allietare la serata milanese dello scorso 17 novembre, organizzata per celebrare i cinquant'anni di collaborazione tra Piaget e Pisa Orologeria. Allo speciale evento hanno preso parte i circa centocinquanta ospiti facenti parte dell'alta società del capoluogo lombardo, dell'industria, dello spettacolo, dello sport e dell'editoria. Per l'occasione, lo spazio Visionnaire di Milano, location scelta per la manifestazione, è stato allestito con le straordinarie creazioni di orologeria e gioielleria della Casa. A dare inizio alle danze è stato il “prezioso” aperitivo”, incorniciato da otto anelli della collezione Limelight Cocktail, mai prima d’ora in Italia. Lungo le pareti, un pentagramma che riproduceva l’incipit della canzone di Louis Armstrong ha ospitato sedici teche nelle quali erano presentati gli straordinari orologi e gioielli Piaget. All’ingresso, una vetrina speciale è stata dedicata al secret watch della collezione Limelight ispirato alla Haute Couture, un esemplare unico al mondo del valore di oltre un milione di euro. Inoltre, per celebrare la storia della collaborazione tra Piaget e Pisa Orologeria, gli ospiti hanno potuto ammirare anche quattro vetrine con pezzi della Collection Privée Piaget risalenti agli anni Settanta/Ottanta, che la Maison ha portato eccezionalmente a Milano. Infine, tra i tavoli della cena di gala, decorati come tastiere di pianoforte, splendide mannequin illuminate dai diamanti di gioielli e orologi di alta gioielleria Piaget hanno intrattenuto i partecipanti tra una portata e l’altra, muovendosi elegantemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics