Lusso solidale con Baume & Mercier

Lusso solidale con Baume & Mercier

Parliamo ancora di solidarietà e iniziative benefiche, che registrano un crescente impegno di molte Case orologiere. Stavolta è la Baume & Mercier che partecipa il 3 dicembre (in via Montenapoleone 6/A a Milano) all’asta di beneficenza a favore di Ai.Bi., associazione che da più di 20 anni affronta il tema dell’emergenza “Abbandono”, lottando affinché ogni bambino abbia il diritto di essere figlio e di avere una famiglia.

L’evento, battezzato “Il Bello che fa Bene”, è giunto alla sesta edizione e anche quest’anno coinvolgerà le più rappresentative aziende del lusso italiano e internazionale che doneranno per l’occasione i loro articoli più pregiati ed esclusivi. Attraverso una "silent auction" imprenditori, personalità di spicco del mondo finanziario e personaggi dello spettacolo cercheranno di aggiudicarsi i prestigiosi oggetti contribuendo così a sostenere i progetti di Amici dei Bambini. Madrina d’eccezione Federica Panicucci.

Baume & Mercier metterà all’asta uno dei modelli della nuova collezione iléa (in foto).

Ma “Il bello che fa bene” non termina qui. Dal 10 al 16 dicembre dalle ore 10.30 alle ore 19.00 sarà possibile fare shopping solidale. In Via Montenapoleone 6/A le aziende protagoniste del lusso italiano e internazionale offriranno a prezzi vantaggiosi i loro capi d’abbigliamento, articoli di design e di arredamento.

Oltre a Baume & Mercier, queste sono le aziende partecipanti: Alessi, Aprica, Artsana, B&B Italia, Bellavista, Bottega Veneta, Cassina, Corneliani, Danese, F.C. Internazionale, Ferragamo, Ferrarelle, Ferrari F.lli Lunelli, Flos, Gucci, I Pinco Pallino, YSL, Kartell, Kawasaki, Manudieci, Marinella, Marni, Missoni, Mattel, Poliform, Polo Ralph Lauren, Porro Industria Mobili, Pucci, RCS Mediagroup, Samsonite, Tod’s, Zanotta.

Translate »
Web
Analytics