Tutto da rifare

Anche l’edizione 2021 di Watches & Wonders Geneva è stata cancellata.

Non abbiamo fatto in tempo a conoscerne il format, né come questo avrebbe incluso le marche fuoriuscite da Basilea, fra cui gli ingombranti nomi di Patek Philippe e Rolex, che giunge la comunicazione della FHH: il salone previsto dal 7 al 13 aprile 2021 sarà solo digitale.

Colpisce una cosa. Se fino al giorno prima era vero che Patek Philippe, Rolex, Chopard, Chanel e Tudor avrebbero preso parte alla kermesse, ma con una manifestazione contemporanea e distinta (seppure nello stesso PalaExpo), nel comunicato della Fondazione che annuncia la cancellazione dell’evento le cinque marche semplicemente compaiono nell’elenco degli espositori di Watches & Wonders, in rigoroso ordine alfabetico.

Ora, ad essere “dietrologi” ma neanche troppo, vien da pensare che tutto sia davvero rimesso in discussione. L’edizione virtuale lascia decadere la possibilità di due esposizioni (a meno di non realizzare due piattaforme web, sinceramente inutili) e riunirà sotto un unico “tetto” le trentaquattro marche partecipanti. Ma non solo loro, perché altri nomi potrebbero facilmente aggiungersi. Ad esempio, quelli di aziende che già nei mesi scorsi avevano fatto richiesta di partecipazione alla fiera di aprile, come Bulgari, per citarne una. E con oltre un anno di tempo per preparare l’edizione fisica del 2022, l’organizzazione si dice pronta ad accogliere altre Case, fino a 50, che faranno di Watches & Wonders Geneva il più grande Salone orologiero che si sia mai svolto sulle rive del Lago Lemano.

E HourUniverse, ossia la nuova fiera di Basilea? E le altre manifestazioni che avrebbero fatto da corollario a Watches & Wonders, come il Suisse Salon di Losanna? Tutto da rifare.

In attesa di tornare a viaggiare e ad assaporare l’essenza delle boiserie di un’antica bottega, l’odore pungente dell’olio lubrificante in manifattura, quello raffinato di una boutique di alta gamma, o quello di carta e colla quando sfogliamo una rivista in edicola. Anch’essi concorrono al piacere e al desiderio di scoprire - e poi possedere - un bell’orologio.

 

Translate »
Web
Analytics