Hublot contro la contraffazione

Ultimamente ci siamo molto occupati dello spinoso problema della contraffazione. Tra le tante iniziative che molte Case orologiere stanno intraprendendo per cercare di arginare questo fenomeno sempre più dilagante, c'è anche quella di Hublot, che si è unita alla società di “World Internet Security” per adottare misure radicali che prevedono l'identificazione elettronica degli orologi da polso. I modelli Hublot, infatti, saranno tutti protetti da una SmartCard che ne dimostrerà l'origine e la provenienza. Questa soluzione viene presentata da Hublot e dalla società WiseKey, che hanno creato un certificato di garanzia elettronica che contiene un codice d'identità dell'orologio e consente un accesso privilegiato a un'area riservata sul sito Internet di Hublot. In questo modo, sia i clienti che i rivenditori potranno utilizzare la SmartCard per verificare in tempo reale l'autenticità degli orologi. La scheda elettronica sarà data in dotazione con gli orologi a partire dal prossimo autunno.

Per informazioni: Diarsa, Tel. 0286461215.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics