Il Blog de L'Orologio su Il Messaggero!

Il Blog de L'Orologio su Il Messaggero!

Ieri, domenica 27 maggio, era in edicola l'inserto del quotidiano Il Messaggero dedicato all'orologeria. Una citazione fra i canali di informazione via Internet l'ha avuta anche il nostro Blog, con tanto di immagine del logo.

L'inserto è online all'indirizzo del quotidiano romano.

Qui trascriviamo l'articolo dedicato ai mezzi di informazione specializzati in orologeria:

"LA NASCITA di una stampa specializzata in orologeria in Italia è datata ottobre 1987, con la prima rivista al mondo destinata alle edicole (fino ad allora esisteva solo una testata destinata esclusivamente agli operatori di settore, tuttora attiva: La Clessidra, Sothis Editrice). Altre sono seguite negli anni, fino ad arrivare al proliferare di oggi con diversi mensili a tiratura nazionale: L’Orologio, Chrono World di Argò Editore, Orologi-Le Misure del Tempo, edito da Chronomedia e OM della Sondep. Quattro, invece, gli annuari di riferimento, tre dei quali legati alle testate di cui sopra e uno pubblicato dalla editrice Tourbillon, dal titolo Orologi meccanici più prestigiosi del mondo.

Tutte queste pubblicazioni hanno contribuito a formare un pubblico di appassionati preparato e attento, molto più consapevole che in passato delle caratteristiche dei prodotti che va ad acquistare. Un esempio su tutti è quello che riguarda forse il più famoso degli orologi: il Rolex “Daytona”. Fu proprio una rivista italiana a svelare che il movimento impiegato sulla penultima versione di questo modello era un cronografo Zenith “El Primero”, al contrario di quanto ufficialmente affermato dalla casa madre, che fu obbligata a cambiare versione.

Una piccola parte del pubblico delle riviste specializzate (circa il 5% dei lettori), oggi si ritrova anche sul web, radunandosi in forum e blog, condividendo sia la passione, sia le conoscenze acquisite. Gli indirizzi più cliccati in Italia sono: www.orologico.it, www.orologiepassioni.it; www.orologiando.com; www.timetalk.it per quanto riguarda i forum; per i blog invece www.argoeditore.net/blog/blog.asp, gestito dalla redazione della rivista L’Orologio. Bisogna dire che i forum sono anche fonte di informazione, ma il loro potere di aggregazione deriva soprattutto dalla possibilità di effettuare compravendita di orologi nelle aree riservate proprio a questa attività, e il principio su cui si basano è quello della condivisione delle informazioni, raccolte in giro per la rete o ricavate da conoscenze personali, senza garanzie sulle fonti. Ragion per cui, andrebbero considerati più alla stregua di un “punto di incontro” dove fare amicizia con persone che condividono la nostra stessa passione. Per ottenere vera informazione su Internet, meglio rivolgersi ai siti di testate giornalistiche o direttamente ai website delle Case orologiere, che negli ultimi anni sono cresciuti in qualità e in ricchezza di contenuti."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics