Audemars Piguet – Orologi Royal Oak Offshore Sébastien Buemi

Dopo aver associato in passato il suo nome a grandi piloti come Rubens Barrichello, Juan Pablo Montoya o Jarno Trulli, Audemars Piguet continua nella sua corsa verso il podio presentando una serie speciale di 250 esemplari del Royal Oak Offshore dedicato al giovane campione svizzero Sébastien Buemi. La sua cassa di 42 mm è realizzata in titanio grado 5 inossidabile, un materiale molto leggero, anallergico e anti-corrosivo. Elemento emblematico del nuovo cronografo della Casa è la famosa lunetta ottagonale con otto viti esagonali in acciaio, realizzata in ceramica. Sul quadrante, con il caratteristico motivo Méga Tapisserie, trovano posto i contatori ausiliari in tre colori (nero, grigio, bianco) e le lancette per la funzione cronografo in rosso, per una lettura ottimale del tempo trascorso; la minuteria esterna gialla mette in luce il rehaut dotato di scala tachimetrica (la scelta di questo colore non è casuale, ricorda infatti il colore utilizzato sui caschi di gara del pilota. Il fondello in vetro zaffiro, con il logo personale di Buemi decalcato, permette di ammirare il calibro di manifattura Audemars Piguet 3126 / 3840 che anima questo cronografo.

Comments

  1. Di itried2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
Web
Analytics