Da BaselWorld 2007: il marchio belga Elini

Da BaselWorld 2007: il marchio belga Elini

Li abbiamo conosciuti a Basilea e ci sono sembrati interessanti. Stiamo parlando degli orologi del marchio belga Elini, nato nel 1989 come produttore di gioielli e in seguito cimentatosi anche nella produzione orologiera. Fra le ultime collezioni, lo Square World 5 Time Zone è un imponente modello dalla grande cassa quadrata (50 x 50 millimetri), equipaggiato da un movimento meccanico a carica automatica calibro ETA 2671, che aziona l’ora locale visibile sul quadrante centrale, e da altri quattro movimenti al quarzo per il controllo di altrettanti fusi orari, indicati dagli altri quattro quadranti, posizionati agli angoli. La cassa è disponibile con o senza diamanti. Sportivo ma dalle linee eleganti è invece il modello Genesis, che unisce anch’esso un movimento automatico (ETA 2671) e uno al quarzo (901-001), quest’ultimo per regolare il secondo fuso orario visualizzato al 9. Particolare il quadrante decentrato in ceramica, con indici a cifre romane e a barretta. La cassa di 46 millimetri di diametro abbina acciaio e ceramica (per la lunetta), ma è disponibile anche un modello in oro rosa. E’ impermeabile fino alla pressione di 10 atmosfere. La versione per signora, di dimensioni più contenute (37 millimetri) presenta una grafica più classica per il quadrante in madreperla, con indici di diamanti e secondo fuso al 6. www.elini.com

Translate »
Web
Analytics