Orologiaio polacco del diciannovesimo secolo vissuto in Svizzera, François Czapek divenne socio di Antoine Norbert de Patek (in seguito le loro strade si divisero). I suoi orologi furono molto ambiti dalla nobiltà dell’epoca e l’imperatore di Francia, Napoleone III, gli concesse il titolo di Orologiaio della Corte imperiale. Dall’idea di…...