Vota l'Orologio dell'Anno 2019

 

Protagonisti dell’Orologio dell’Anno 2019 sono trentasei orologi, individuati dalla redazione de L’Orologio in base a contenuto tecnico, stile e qualità.
I modelli scelti dalla redazione sono suddivisi in 12 categorie: per ognuna sta a voi decretare il vincitore.

La selezione spazia tra modelli presentati nel 2019, da gennaio a maggio.
Scorrete in basso e scegliete il vincitore in ogni categoria: Solotempo, Cronografo, Orologio Subacqueo, Tourbillon, Orologio Complicato, Innovazione Meccanica, Savoir-Faire, Design, Orologio Donna, Calendari, Nuove Tecnologie, Rapporto Qualità/Prezzo.

I vincitori del premio Orologio dell’Anno 2019 saranno annunciati sul numero de L’Orologio di Novembre.


SOLOTEMPO

A. Lange & Söhne Lange 1 25th Anniversary

Si è imposto, fin dalla sua nascita, come un orologio assolutamente diverso da tutti gli altri e ha conservato in 25 anni tutto il suo appeal. Un design che ha fatto scuola, cambiato in minimi ma altamente significativi dettagli per la versione dedicata all'anniversario.

Grand Seiko Elegance

Nuovo design dal profilo sottile e un quadrante che mette in mostra l'artigianato giapponese: lacca Urushi per la base e indici decorati con la tradizionale tecnica Maki-e dal maestro Isshu Tamura. Se non bastasse, la lucidatura della cassa è eseguita con una speciale tecnica Zaratsu, che accentua la bellezza delle superfici curve.

Rolex Yacht-Master 42

Nuova veste e nuove dimensioni per il modello nautico di Rolex dalla connotazione elegante e classica. Due millimetri in più, che prevedono anche, di conseguenza, un nuovo movimento, il calibro automatico 3235, per la prima volta adottato su questo modello. Con un abbigliamento in oro bianco felicemente abbinato alla ghiera in ceramica nera opaca.


CRONOGRAFO

Bulgari Octo Finissimo Cronografo GMT Automatico

Si aggiudica la nomination un modello unico nel suo genere, che ridefinisce dimensioni, proporzioni e design di una tipologia orologiera dalla vocazione sportiva e tecnica. Un cronografo ultrapiatto, quinto record mondiale di sottigliezza per il marchio, dalla personalità versatile pur nei canoni dell'eleganza.

Chopard Mille Miglia 2019 Race Edition

Un cronografo dallo stile rétro, con riferimenti stilistici al mondo delle auto d'epoca, nuovo frutto del binomio tra Chopard e la mitica Mille Miglia, che dura ormai da ben 31 anni. Pensato per i piloti, dall'appeal sporty chic, ha dalla sua anche la certificazione Cosc che gli garantisce affidabilità e precisione.

Omega Speedmaster Apollo 11 50th Anniversary Limited Edition

Non poteva non aggiudicarsi la nomination nell'anno del 50° anniversario della missione Apollo XI. Lo Speedmaster celebra l'emozione di quel momento storico immortalando sul quadrante, con incisione laser, l'immagine di Buzz Aldrin che scende dalla scaletta sulla superficie lunare. Sperimento inoltre una nuova lega d'oro in attesa di brevetto.


SUBACQUEO

Breitling Superocean

Campione in immersione fino a 300 metri, rispetta le dotazioni tecniche di un subacqueo professionale anche per quel che riguarda la protezione dai campi magnetici, grazie alla cassa interna in ferro dolce. Particolare l’attenzione ai dettagli, come il sistema di bloccaggio della ghiera girevole per la sicurezza in immersione e le speciali aperture del cinturino in caucciù che garantiscono una aderenza ottimale a profondità elevate.

Glashütte Original  SeaQ

Ottiene la nomination la riedizione di uno storico modello che certifica le competenze della Casa in un settore inusuale per la manifattura di Glashütte: quello degli orologi subacquei. Il SeaQ inaugura una nuova collezione, mix di tradizione e contemporaneità per stile e specifiche tecniche.

Tudor Black Bay Bronze

Nuova interpretazione di un subacqueo ispirato alla storia di Tudor, rinnovato dalla scelta di un accattivante quadrante grigio ardesia sfumato, abbinato al disco in alluminio anodizzato della lunetta girevole nella stessa cromia. Il movimento di manifattura ne completa la valenza tecnica.


TOURBILLON

Breguet Classique Tourbillon Extra-Plat Squelette 5395

Un tourbillon sottilissimo, con cui già da qualche anno la Casa dà prova di grande savoir-faire meccanico. Che adesso propone un nuovo virtuosismo tecnico e stilistico, con la preziosa decorazione sulla platina in oro (per la seconda volta nella storia della Casa) e la fine scheletratura del movimento rigorosamente eseguita a mano, decorato con incisione, anglage, guillochage.

Cyrus Watches Klepcys Vertical Tourbillon Squelette

La nomination va a un orologio che rompe le regole della tradizione di questa tipologia, con il dispositivo tourbillon assoluto protagonista in posizione centrale su un asse verticale inclinato a 90 gradi. Un tourbillon dalla spiccata personalità in termini di design, enfatizzata dalla sua versione scheletrata, frutto delle capacità di un marchio giovane con idee nuove e interessanti
nell’alta orologeria.

H. Moser & Cie. Tourbillon Funky Blue

Un tourbillon del nuovo millennio in acciaio, nel quale innovazione e stile convivono con la tradizione dell'alta orologeria svizzera. Nuova espressione della bellezza dei quadranti del marchio, dall'accattivante colore blu elettrico con gli indici cosparsi di Globolight, un materiale innovativo in grado di assumere qualsiasi forma e colore.


OROLOGIO COMPLICATO

Girard-Perregaux Bridges Cosmo

Pluricomplicato astronomico, è un tourbillon con mappa celeste e funzione GMT. Unisce prodezza meccanica a una suggestiva rappresentazione del giorno e della notte, giocata tra visibile e invisibile. Sullo sfondo, un quadrante di vetro zaffiro oscurato: invisibile di giorno, e percorso da frammenti luminescenti d’idroceramica, durante la notte sembra una visione al rallentatore del cielo.

Jaeger-LeCoultre Master Grande Tradition Gyrotourbillon Westminster Perpétuel

Ad aggiudicarsi la nomination è un nuovo esemplare della serie Hybris Mechanica e primo tourbillon multiasse con meccanismo a forza costante, suoneria Westminster, calendario perpetuo. Nonché primo Gyrotourbillon di dimensioni più piccole rispetto ai precedenti e, di conseguenza, più facilmente indossabile.

Vacheron Constantin Traditionnelle Twin Beat Calendario Perpetuo

Un calendario perpetuo – il primo al mondo – a doppia frequenza controllata da chi lo indossa, che continuerà a funzionare regolarmente anche dopo più di due mesi di inattività, perfettamente aggiornato. Un complicato innovativo, ricco di soluzioni tecniche interessanti, in perfetto stile Vacheron.


INNOVAZIONE

TAG Heuer Autavia

L'innovativa spirale Isograph - realizzata in carbonio composito, materiale leggero e a bassa densità, praticamente insensibile alla gravità e agli urti oltre a essere completamente antimagnetico - viene impiegata sull'Autavia automatico, che riporta in catalogo lo storico modello uscito di produzione alla metà degli anni '80.

Ulysse Nardin Freak neXt

Ancora allo stadio di prototipo, ma destinato a entrare in collezione per la fine dell'anno, rappresenta un ulteriore passo avanti nelle applicazioni del silicio, in cui il marchio è stato pioniere. Qui impiegato nelle forme di un avveniristico, ed efficientissimo, oscillatore volante tridimensionale.

Zenith Defy Inventor

Entra in regolare produzione il rivoluzionario oscillatore presentato da Zenith due anni fa, che batte all'alta frequenza di 18 HZ, rispetto ai 4 Hz tradizionali. L'innovazione riguarda anche i materiali, con lunetta testurizzata in Aeronith, il composto di alluminio più leggero al mondo, sviluppato utilizzando un esclusivo processo ad alta tecnologia.


SAVOIR-FAIRE

De Bethune DB28 Yellow Tones

Una nomination alla tecnica sviluppata dal marchio nella colorazione dei metalli attraverso l'ossidazione termica, che non ne modifica le proprietà fisiche. Nell'iconico modello DB28 è impiegata per dare al titanio una calda nuance ambraae, che dona alla superficie una tonalità di giallo unica e uniforme. Applicata a tutte le parti della cassa e alla maggior parte dei componenti del movimento.

Hermès Arceau l’Heure de la Lune

Una delle complicazioni più poetiche dell’orologeria è interpretata con grande savoir-faire tecnico e artigianale, offrendo la visualizzazione simultanea delle fasi lunari negli emisferi nord e sud. Tutto su un quadrante in meteorite o in avventurina, dove orbitano due contatori mobili, svelando le lune in madreperla fisse. In quella al 12, svetta un Pegaso disegnato dal “dreamer designer” Dimitri Rybaltchenko.

Jaquet Droz Magic Lotus Automaton

Un nuovo esempio dell'arte degli automi, di cui Jaquet Droz è padrona: un quadrante che a richiesta si anima di fiori, animali, piante, corsi d’acqua, dipinti con rara bravura, smaltati o incisi. Un lussureggiante giardino zen, che muove sul quadrante per oltre 4 minuti rappresentando l'eterno avvicendarsi delle stagioni.


DESIGN

Gucci Grip

Gucci conquista la nomination per un design che strizza l'occhio ai saltarelli del passato. Privo di quadrante, sulla cassa quadrata si aprono tre finestre, all'interno delle quali tre dischi rotanti bianchi indicano ore, minuti e data. Anima Swiss e design italiano, ispirato ai simboli e allo stile che hanno reso celebre Gucci nel mondo della moda.

Hublot Classic Fusion Ferrari GT

Progettato dal centro stile Ferrari, conferma il talento del marchio nel proporre soluzioni stilistiche del tutto personali. Perfetta integrazione tra design automobilistico e tecnica orologiera, con la cassa concepita come un elemento sospeso attorno al quadrante. Con soluzioni avanguardistiche in termini di materiali, come la sperimentazione del carbonio 3D, molto apprezzato negli sport motoristici.

MB&F HM6 Final Edition

Il design decisamente non convenzionale sotto tutti i punti di vista si aggiudica la nomination con il pezzo che chiude la serie cosmica dell’Horological Machine N°6. Cuore pulsante attorno a cui si sviluppa design è il tourbillon volante, protetto da uno scudo retrattile. Racchiuso in un movimento con sfere rotanti di ore e minuti guidati da ruote coniche, con il rotore in platino, regolato da due turbine in alluminio.


DONNA

Chanel  J12

Rivisitato in occasione del suo ventesimo anniversario, poco in apparenza ma molto nella sostanza e con un nuovo movimento di manifattura, il J12 mira a catturare le signore. Femminile ed elegante nella candida versione bianca, con i diamanti che brillano sugli indici.

Franck Muller Vanguard Lady Skeleton

Un movimento interamente scheletrato a mano e dedicato al gentil sesso, nello scrigno tonneau della cassa in oro rosa. Ingentilito da tocchi di bianco, sul rehaut e sul cinturino, in coccodrillo all'esterno e in caucciù all'interno per un morbido comfort al polso.

Piaget Possession

Il concetto dell'iconico anello Possession, che si caratterizza per l’abbinamento tra un anello fisso e una fascia girevole, è ripreso in chiave orologiera dalla ghiera girevole introno al quadrante, Accattivante e coloratissimo in tonalità ciliegia, con la preziosità dei diamanti che illuminano il tutto.


CALENDARI

Audemars Piguet Royal Oak Calendario Perpetuo Extra-Piatto Automatico

Evoluzione dell’RD#2 in platino 950, esce dalla fase di prototipo e diventa, con un movimento di 2,89 mm e una cassa di 6,3 mm di spessore (grazie a due innovazioni brevettate), il calendario perpetuo automatico da polso più sottile al mondo. Senza perdere l'emblematico stile dell'iconico Royal Oak.

Montblanc Heritage Perpetual Calendar Limited Edition 100

Un nuovo calibro di manifattura che ha richiesto, per la sua complessità, tre anni di sviluppo è il cuore di questo modello. Si tratta di un movimento composto esclusivamente da ruote, a differenza della maggior parte dei calendari perpetui che utilizzano leve. Ciò consente di regolare l’orologio attraverso la corona in entrambe le direzioni, rendendo l’impostazione molto più semplice.

Patek Philippe Calatrava Settimanale 5212A

Primo calendario settimanale del marchio, nonché primo modello Calatrava in acciaio. Per indicare il giorno e il numero della settimana in corso, la Casa ha sviluppato un meccanismo semi-integrato inserito su un nuovo movimento di base. Inedito anche il quadrante, dalla configurazione poco consueta e di facile lettura, completata da un font inusuale: la calligrafia manoscritta di uno dei designer della manifattura.


NUOVE TECNOLOGIE

Frederique Constant Hybrid Manufacture

Uno smartwatch con movimento meccanico di manifattura, al quale si associa un modulo elettronico, anch'esso prodotto dal marchio, con diverse funzionalità connesse e funzioni analitiche che misurano l’accuratezza del movimento. Unico nel suo genere, dietro a un esemplare da polso dallo stile classico cela una vera e propria anima hi-tech.

Garmin Marq Driver

Un tool watch tecnologicamente evoluto che fa del pregio dei materiali e del design uno dei suoi molti punti di forza. Studiato appositamente, in termini di funzioni, per gli amanti delle corse motoristiche (con GPS integrato), ma anche equipaggiato da una memoria interna integrata per il caricamento della musica preferita e la funzione Garmin Pay, che consente i pagamenti contactless.

Seiko Astron GPS Solar Dual-Time 5X53

Un orologio con una precisione di un secondo ogni 100.000 anni, in grado di collegarsi alla rete GPS usando semplicemente l’energia della luce, rilevando l’ora esatta in soli 3 secondi e regolandosi automaticamente in base all’ora legale. Con la possibilità di passare in modo istantaneo dalla visualizzazione principale dall’ora di casa a quella del Paese in cui ci si trova.


RAPPORTO QUALITA'/PREZZO

Baume & Mercier Clifton Baumatic Calendario Perpetuo

Nella corsa all’offerta del miglior rapporto qualità/prezzo, non passa inosservato il nuovo Perpetuo Baumatic, con un prezzo di 22.000 euro, concorrenziale per un calendario perpetuo in oro. Il movimento Baumatic è il primo calibro proprietario del marchio, realizzato su misura da Manufacture Horlogère, con componenti in silicio e una riserva di marcia di 120 ore.

Longines HydroConquest

Subacqueo fino a 300 metri, con tutte le dotazioni tecniche fondamentali per un diver, come la ghiera girevole, realizzata in questo caso in ceramica. A queste si aggiungono un'estetica elegante e un calibro automatico specificamente realizzato da ETA per il marchio. Prezzo più che interessante, di 1.370 euro.

Mido Multifort Dual Time

Gli appena 1.000 euro richiesti per un orologio con funzione GMT, che adotta il Calibro 80, movimento automatico esclusivo di Swatch Group che assicura fino a 80 ore di riserva di marcia, gli valgono la nomination per l'ottimo rapporto qualità/prezzo nella categoria dei modelli con secondo fuso orario.

Ho preso visione dell'informativa sulla privacy

(*) Tutti i campi sono obbligatori.