Nuovi sviluppi per TAG Heuer

All’inizio di maggio ha avuto luogo a Chavenez, nella regione dello Jura, la cerimonia d’inaugurazione dei lavori per la costruzione della quarta manifattura TAG Heuer. In presenza delle maggiori autorità locali il presidente e CEO della Casa, Jean-Christophe Babin, ha posato simbolicamente la prima pietra inserendo un esemplare di movimento meccanico Calibre 1887, contenuto all’interno di una teca di plexiglas, in un blocco di cemento. Quest’ultimo, a opera ultimata, sarà esposto all’interno del nuovo edificio che ospiterà, a partire dalla fine del 2013, i laboratori di fabbricazione e di finitura dei componenti chiave e di assemblaggio del movimento Calibre 1887, lanciato nel 2010, la cui realizzazione al momento avviene tra gli stabilimenti di Cornol e La Chaux-de-Fonds. Infine, tra gli obiettivi futuri della Maison c’è anche lo sviluppo in-house di un nuovo movimento meccanico, che andrà ad affiancarsi alla gamma di calibri di manifattura TAG Heuer già esistenti.

Translate »
Web
Analytics