Konstantin Chaykin – Orologi Cinema

Simile nell'aspetto a una macchina da presa di altri tempi, l'orologio Cinema di Konstantin Chaykin incorpora la famosa animazione del cavallo al galoppo di Eadweard Muybridge, pioniere della fotografia in movimento. Si tratta della riproduzione meccanica e miniaturizzata dello zoopraxiscopio realizzato dall'inglese Muybridge nel 1879, strumento in grado di mostrare una veloce sequenza di immagini (12 per il cavallo a galoppo) allo scopo di creare una breve illusione ottica. Nel caso del segnatempo realizzato dall'inventivo orologiaio indipendente di San Pietroburgo, l'animazione è visibile tramite un'apertura posta a ore 6 sul quadrante finemente rabescato; il dispositivo di carica dell'animazione e il pulsante di comando sono collocati rispettivamente all'altezza delle ore 3 e delle ore 9 sulla carrure. Affascinante osservare il movimento delle figure al 6, tenendo premuto il pulsante al 9, mentre l'orologio riproduce meccanicamente anche il suono di un vecchio proiettore. Ore e minuti, infine, sono disposti su anelli simili a quelli presenti sugli obiettivi di una volta (che consentivano di effettuare ben poche regolazioni). Animato dal calibro KCM 01-0, è disponibile nella versione in oro bianco (58.000 euro; edizione limitata a 10 esemplari) o in platino (76.000 euro; edizione limitata a 2 esemplari).

Translate »
Web
Analytics