jaeger-lecoultre width=


Il Museo Philip Watch - Le Origini dell'Eccellenza

Lo scorso 5 ottobre a Napoli, nella suggestiva cornice di Castel dell'Ovo, Philip Watch ha presentato il Museo Philip Watch - Le Origini dell'Eccellenza": un progetto ambizioso che ripercorre la storia del marchio attraverso oltre 150 anni di tecnologia svizzera e design italiano. Alcuni degli orologi più importanti nella storia del marchio sono stati attentamente “riletti” per ricostruire i processi creativi e produttivi dai quali gli orologi stessi sono nati. Modelli, disegni, immagini, cataloghi sono stati raccolti negli anni e oggi minuziosamente analizzati con il duplice obiettivo di ricostruire il patrimonio storico del brand e, attraverso questa analisi, di fornire una serie di suggerimenti per imparare a “leggere” un orologio, comprendendone le particolarità tecniche e progettuali. All'evento di presentazione a stampa e pubblico hanno partecipato Massimo Carraro, Amministratore Delegato del Gruppo Morellato, e l’imprenditore Matteo Marzotto, tra i fondatori e Vicepresidente della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica Onlus. Prosegue infatti l'importante charity partnership di Philip Watch a sostegno della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica Onlus che dal 2010 ha permesso il finanziamento di alcuni specifici progetti di ricerca come l'analisi di nuove strategie contro l'infiammazione polmonare, una delle principali complicazioni della malattia. Ha dichiarato Massimo Carraro: ”Sono felice di essere qui a Napoli a Castel dell'Ovo, location storica e prestigiosa e di poter presentare il Museo Philip Watch, un progetto che abbiamo fortemente voluto sin dal 2006 quando il brand è entrato a far parte del Gruppo Morellato . Siamo orgogliosi di riportare Philip Watch nella città dove il marchio ha avuto origine, di far conoscere al pubblico una storia nata dalla creatività partenopea e tramandata di generazione in generazione. Ringrazio ancora una volta Matteo Marzotto per la sua presenza. Philip Watch è sempre vicino alle attività della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica di cui Matteo è stato fondatore ed è instancabile promotore”. Philip Watch collabora dal 2010 con la Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica (FFC Onlus). Nell'ambito della partnership, Matteo Marzotto è l'interprete della campagna pubblicitaria del brand, firmata dal fotografo Giovanni Gastel. La collaborazione è stata rinnovata nello scorso anno e prevede il finanziamento di due nuovi progetti scientifici e l'attività di laboratorio del Servizio Nazionale sulle Colture. Il marchio sarà accanto a Matteo Marzotto e alla Fondazione anche con alcune iniziative specifiche che si svilupperanno nel mese di ottobre, nell'ambito della XI Campagna Nazionale della Ricerca sulla Fibrosi Cistica. L'orologio Philip Watch Caribbean 1000 (personalizzato per l'evento) sarà al polso di Matteo Marzotto che, con i ciclisti Davide Cassani, Max Lelli e Fabrizio Macchi, si appresta a tornare in sella alla bicicletta per il secondo Bike Tour FFC: dal 14 al 19 ottobre percorreranno, in sei tappe, 1.100 kilometri da Palermo a Roma. Si inserisce tra i tanti eventi a sostegno della raccolta fondi per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica anche il Charity Cocktail che si terrà giovedì 10 ottobre presso Illulian in Via Manzoni, 41 a Milano. In questa occasione verrà battuto all'asta anche un orologio Philip Watch della nuova collezione Seahorse e dedicato al secondo Bike Tour FFC.

Translate »
Web
Analytics