A. Lange & Söhne – Orologi Grand Complication

Lo scorso 16 ottobre a Milano, in collaborazione con Pisa Orologeria, si è svolta la presentazione europea del Grand Complication, l’orologio da polso più complicato mai prodotto da A. Lange & Söhne: si tratta infatti dell’unione di sette complicazioni tra le più elaborate del panorama orologiero: ripetizioni minuti, grand e petite sonnerie, cronografo rattrapante, calendario perpetuo e fasi lunari. Solo 6 gli esemplari prodotti. Partner d’eccezione della Casa sassone, Pisa Orologeria è da generazioni punto di riferimento nel capoluogo lombardo per appassionati di orologeria e da sempre concessionario ufficiale del marchio. Nello storico e prestigioso Palazzo Serbelloni a Milano, il Grand Complication è stato presentato durante una cena molto esclusiva a cura di Moreno Cedroni a un ristretto numero di appassionati e conoscitori dell’alta orologeria. Per l'occasione, le sale di Palazzo Serbelloni e la scala d’ingresso sono state allestite con elementi ovali che richiamano “l’onda sonora prodotta dall’orologio”. L’evento è stato spettacolarizzato da Claudio Coccoluto che ha diretto un quartetto d’archi mentre le luci da set cinematografico, allestite da Se77e, hanno animato e messo in evidenza il live cooking di Moreno Cedroni. Anthony de Haas, Direttore sviluppo prodotto di A. Lange & Söhne, ha raccontato la filosofia della Maison e illustrato le complicazioni e le tecniche orologiere adottate per raggiungere la perfezione che contraddistingue il Grand Complication come tutti gli altri segnatempo della manifattura sassone.

Translate »
Web
Analytics