Audemars Piguet - Royal Oak Concept GMT Tourbillon

 

Manca poco più di un mese all'edizione 2014 del Sihh, che aprirà i battenti il prossimo 20 gennaio. Cominciamo dunque a presentare qualche anteprima con la nuova versione del Royal Oak Concept GMT Tourbillon di Audemars Piguet, lanciato la prima volta nel 2011, con cassa ultraleggera di titanio e lunetta ottagonale, pulsanti e corona di ceramica nera. La declinazione 2014 si distingue per la lunetta, la corona e i pulsanti di ceramica bianca, con un contrasto ancora più accentuato con la carrure di titanio. Inoltre, il marchio ha introdotto la ceramica nel movimento stesso, sostituendo il ponte brunito del calibro 2913 con uno in ceramica bianca. Rinnovato nell'estetica, il nuovo calibro 2930 si distingue per il ponte a forma di clessidra.

 

Scheda tecnica

Cassa: titanio (44 mm)

Lunetta: ottagonale, in ceramica bianca

Corona: serrata a vite in ceramica bianca

Pulsante: al 4 in ceramica bianca per la regolazione della funzione GMT

Vetro: zaffiro antiriflesso

Impermeabilità: 10 atmosfere

Fondello: serrato a vite con vetro zaffiro

Quadrante: scheletrato, ponte in ceramica bianca al centro, indici luminescenti sul rehaut in alluminio anodizzato nero, lancette a bastone in oro bianco luminescenti, indicazione del secondo fuso orario al 3 con indicazione giorno/notte, indicazione della posizione della corona al 6, gabbia del tourbillon al 9 con ponte in alluminio anodizzato nero

Movimento: meccanico a carica manuale, calibro 2930 5, 21.600 alternanze/ora, 291 componenti, 29 rubini, riserva di carica di 237 ore, doppio bariletto, ponti e platina rifiniti a mano, parti intagliate rifinite a mano, angoli lucidi, superficie superiore limata a mano e superficie inferiore con finitura opaca

Cinturino: caucciù bianco

 

Translate »
Web
Analytics