jaeger-lecoultre width=


L’Orologio 227, disponibile in edicola e su Apple Store

La copertina di questo mese è dedicata al 1815 Tourbillon di A. Lange & Söhne, orologio che unisce il sistema di stop dei secondi e il meccanismo Zero-Reset al dispositivo inventato da Abraham-Louis Breguet, consentendo l'arresto dei secondi esatto sullo zero e un'agevole regolazione. L'aspetto meccanico è approfondito nella consueta rubrica “Esempi di Tecnica”.

Due sono gli inviti rivolti ai lettori de L'Orologio dalle pagine di questo numero: uno è quello della Maison Roger Dubuis, che a luglio aprirà le porte della sua manifattura a sei fortunati partecipanti; l'altro quello di Montblanc che a giugno offrirà la possibilità di visionare dal vero, presso le sue boutique di Firenze, Milano e Torino, le collezioni presentate al Sihh, in anteprima rispetto al lancio nei negozi.

Uno degli articoli è dedicato a Piaget e ai movimenti ultrapiatti: una tradizione di lunga data e un savoir-faire che fanno di questa tipologia una vera specialità per il marchio, conquistando negli anni una serie di importanti primati.

Andiamo insieme alla scoperta di alcune delle novità esposte in occasione di BaselWorld 2014, in attesa dell'ampio reportage previsto sul numero di giugno della rivista.

E ancora… Tante altre rubriche e articoli per soddisfare le curiosità di tutti gli appassionati di orologeria.

Sul web, la versione online de L’Orologio si trova qui

Translate »
Web
Analytics