L’Orologio 229, in edicola da venerdì 11 e disponibile fin da ora su Apple Store e su ezpress.it

-

La copertina di questo mese è dedicata al nuovo Navitimer di Breitling, dalle dimensioni più grandi rispetto al passato a favore di una maggiore leggibilità delle indicazioni sul quadrante. Ora è proposto anche in versione GMT.

Alla famiglia di calibri Master-Coxial di Omega è dedicato uno degli articoli di questo numero: si parla, in particolare, del ricorso a materiali non ferrosi e amagnetici per la realizzazione del movimento.

I modelli diver sono i protagonisti della Guida all'Acquisto di questo mese: undici orologi il cui dato d'impermeabilità parte da un minimo di 200 metri fino a un massimo di 600.

Dall'apertura di una manifattura integrata, nel 2002, alla produzione di calibri realizzati al 100% in-house: a questo argomento è dedicato l'articolo Panerai, corredato di immagini e schede dei movimenti prodotti dalla Maison e degli orologi che li ospitano.

Un approfondimento è riservato alle stupefacenti Pendolette Dôme di Patek Philippe, pezzi unici di rara maestria artigianale prodotti dalla Casa fin dagli anni Cinquanta.

La consueta rubrica Esempi di Tecnica analizza il movimento dell'Octo Finissimo di Bulgari, solotempo a carica manuale con riserva di marcia affissa sul lato fondello, visibile attraverso un oblò in vetro zaffiro.

E ancora… Tante altre rubriche e articoli per soddisfare le curiosità di tutti gli appassionati di orologeria.

Sul web, la versione online de L'Orologio si trova qui e su ezpress.it

Translate »
Web
Analytics