Audemars Piguet premia Gabriele Salvatores

Gabriele Salvatores;Franco Ziviani

In occasione della 71esima Mostra Del Cinema di Venezia e alla vigilia dell'anno dedicato all'Expo, Audemars Piguet Italia ha premiato Gabriele Salvatores per la sua grande creatività e per il rigore che rappresentano il meglio dell'Italia nel mondo. Nella splendida cornice della PalazzinaG, Franco Ziviani, Amministratore Delegato della Maison in Italia, ha consegnato al noto regista il riconoscimento “Audemars Piguet Award – Cinema italiano nel mondo” e un Royal Oak , il prodotto icona della marca. Il riconoscimento, questo anno alla sua prima edizione, premia il carattere internazionale del cineasta italiano - a Venezia con il film fuori concorso “Italy in a day” - che, dopo l’Oscar ricevuto per il film “Mediterraneo” nel 1992, ha continuato il suo percorso artistico di ricerca esplorando linguaggi cinematografici differenti: da "Nirvana", che ha anticipato le tematiche poi affrontate da Matrix, al coinvolgimento di artisti internazionali come John Malkovich e Christopher Lambert.

Translate »
Web
Analytics