Piaget Altiplano Chronograph

blog1

Nel corso dell'edizione 2015 del SIHH, Piaget ha presentato, tra gli altri modelli, anche questo cronografo ultrapiatto, facente capo alla collezione Altiplano. Inoltre, con l'introduzione del nuovo calibro ultrapiatto 883P, la Casa elvetica stabilisce anche un nuovo record, in quanto si tratta del più sottile movimento cronografico flyback a carica manuale mai realizzato. In particolare, questo calibro ha uno spessore di soli 4,65 mm, mentre l'orologio completo ha uno spessore di 8,24 mm. Piaget non è nuova a questi exploit nel campo dei movimenti ultrapiatti, detenendo infatti ben 14 record mondiali in questa particolare categoria. La creazione più recente nella gamma dei movimenti interamente sviluppati da Piaget si chiama quindi 883P ed è l’evoluzione del calibro 880P automatico, tra i più sottili sul mercato. E sono proprio le competenze della Manufacture de Haute Horlogerie che ora le permettono di presentare il cronografo flyback a carica manuale più sottile al mondo, sia in termini di calibro che di cassa. Ci sono voluti due anni di sviluppo presso la Manifattura di La Côte-aux-Fées, luogo di nascita di Piaget, per dare vita a questa doppia impresa. I maestri orologiai e gli sviluppatori hanno voluto ricercare la sottigliezza estrema in tutti i componenti, dal pignone (0,12 mm) all’asse del bariletto (0,115 mm) e al dito della ruota centrale del cronografo (0,06 mm) oltre alla raffinatezza del quadrante e delle lancette. Il risultato finale è un calibro dotato di una riserva di carica di 50 ore con funzioni ore, minuti, piccoli secondi ad ore 6, un contatore da 30 minuti ad ore 3 e l’indicazione del doppio fuso orario sulle 24 ore ad ore 9. L'Altiplano Chronograph di Piaget è disponibile nella versione in oro rosa o in quella in oro bianco con 56 diamanti taglio brillante incastonati (pari a circa 1,8 carati).

 

 

Translate »
Web
Analytics