Nuovi orologi Patek Philippe

Vent'anni di Calendario Annuale, festeggiati da Patek Philippe con l'ultima evoluzione di questa fortunata tipologia, la Ref. 5396, con cassa Calatrava (nei due decenni è stato declinato anche nelle forme del Gondolo e del Nautilus) nel diametro da 38,5 mm. Tonda, in oro bianco o in oro rosa, con al suo interno un movimento meccanico automatico calibro 324 S QA LU 24H. Stesso diametro, 38,5 mm, anche per la cassa del nuovo Ora Universale Ref. 5230, pensato dalla Maison per adeguarsi alle recenti variazioni dei 24 luoghi rappresentati i fusi orari (Dubai sostituisce Riad, Brisbane subentra a Nouméa, Mosca adotta l'ora UTC+3 in luogo della precedente UTC+4). In oro bianco o rosa, adotta il calibro ultrapiatto 240 HU a carica automatica con mini-rotore in oro a 22 carati. Un millimetro in più (39,5), infine, per il Cronografo Ora Universale Ref. 5930, che abbina per la prima volta nei modelli attuali del marchio, ora universale e cronografo. La cassa è in oro bianco e il calibro è l'automatico CH 28-520 HU, che si basa sul movimento cronografo automatico CH 28-520 con ruota a colonne e innesto verticale.

Translate »
Web
Analytics