Zenith El Primero 36.000 VpH

Il celebre El Primero di Zenith, il cui bilanciere/spirale oscilla alla frequenza di 36.000 alternanze/ora, si presenta oggi in una nuova, intrigante variante, caratterizzata dalla scheletratura del quadrante.

03.2522.400.69.R576_DSC_9551

Abbinato ad un'imponente cassa in acciaio, il suddetto quadrante scheletrato offre una vista affascinante su un meccanismo sportivo senza pari. Ispirato a una serie limitata Lightweight vintage, molto ambita dai collezionisti, il nuovo El Primero 36.000 VpH è all'altezza della invidiabile reputazione del suo predecessore. Il quadrante, inoltre, con i tre iconici contatori viene vivacizzato da tocchi di rosso. La cassa ha un diametro di 45 mm ed è dotata di un vetro zaffiro sia a protezione del quadrante che sul lato fondello, offrendo una vista a 360° del calibro che lo anima. Il rehaut grigio ardesia, con indici delle ore sfaccettati luminescenti su cui scorrono lancette di ore e minuti luminescenti e anch'esse sfaccettate, è bordato da una scala sessagesimale, indicata da una lancetta dei secondi crono rossa a filo e con contrappeso a stella, logo della Maison. Il movimento, dotato di ruota a colonne, batte alla ragguardevole frequenza di 36.000 alternanze/ora, consentendo quindi l'indicazione del decimo di secondo cronografico ed è il degno erede del cronografo di serie più preciso al mondo, creato da Zenith nel 1969. Il calibro El Primero 400B e i suoi 326 componenti offrono un mix di prestazioni eccellenti e viene “alimentato” da una massa oscillante decorata a côtes de Genève. È dotato delle funzioni ore e minuti centrali, piccoli secondi, cronografo, tachimetro e data e garantisce una riserva di carica di oltre 50 ore. L'impermeabilità è garantita fino a 10 atmosfere. Infine, l'El Primero 36.000 VPH è completato da un cinturino in caucciù traforato dotato di una fibbia déployante tripla o da un bracciale in acciaio, che aggiunge un ulteriore tocco sportivo.

Translate »
Web
Analytics