Rocca e gli 85 anni del Reverso di Jaeger-LeCoultre

Rocca e Jaeger-LeCoultre celebrano insieme l'85° anniversario del Reverso, l'iconico segnatempo creato nel 1931 dai maestri orologiai della Vallée de Joux. Per l’occasione, da oggi e fino a domenica 30 ottobre, gli ampi spazi inferiori dello store milanese di Piazza Duomo - da poco rinnovato - ospiteranno un’esposizione unica di dieci pezzi, che include modelli storici fino alle ultime novità presentate a Ginevra, tra cui spiccano i femminili Reverso Réedition e Reverso One Moon, orologi piccoli in stile retrò indossati da molte celebrities sul red carpet dell’ultima Mostra del Cinema di Venezia. Sarà presente anche un orologiaio Jaeger-LeCoutre che mostrerà da vicino il funzionamento di alcuni dei calibri più innovativi della Manifattura. “In occasione di questo 85° anniversario, abbiamo deciso di rivisitare i segnatempo Reverso, affinché chiunque possa riconoscere facilmente la collezione e il modello che più gli si addice. Dovevamo trasformare questo segnatempo leggendario nel pieno rispetto del suo passato e di alcuni aspetti fondamentali. In particolare, occorreva conservare il rigore di un modello considerato come l'emblema del savoir-faire della Manifattura, l'eleganza e lo spirito contemporaneo che lo contraddistinguono. È stata questa la nostra missione. E oggi siamo lieti e orgogliosi di presentarne i risultati", ha dichiarato Daniel Riedo, CEO di Jaeger-LeCoultre.

Translate »
Web
Analytics