Corum Lady Golden Bridge Round 39 mm

image001

Nel corso degli ultimi 35 anni l'esclusivo movimento Golden Bridge è stato proposto in molte varianti, forme e materiali d’eccezione. Fiore all’occhiello della collezione di Corum, questo segnatempo è certamente innovativo e unico, soprattutto grazie al movimento in linea perfettamente visibile. L’insolito calibro del Golden Bridge è custodito in un vetro zaffiro che consente di apprezzare appieno l’abilità dell’orologiaio da ogni angolazione. All’inizio del 2016, Corum ha reinterpretato il design del Golden Bridge introducendone una versione con cassa tonda, il Golden Bridge Round, con movimento CO113 a carica manuale, montato in linea, a baguette, e cassa da 43 mm in oro rosso creata dal famoso designer Dino Modolo. Ora Corum torna con un nuovo modello Round da donna, il cui design fuori dagli schemi crea un incredibile gioco di geometrie combinando forme circolari e rettangolari. Nel rispetto dei codici stilistici dell’Art Déco, il Golden Bridge Round mette in risalto l’elettrica armonia tra forme, materiali e funzionalità. La cassa tonda e il movimento in linea orizzontale con splendide finiture e incisioni si completano perfettamente, mentre l’ulteriore decorazione in pregiata resina e diamanti che circonda il calibro visibile per intero dona colore, splendore e lucentezza. I vivaci elementi in resina naturale delle varianti del Golden Bridge Round sono racchiuse in una “gabbia” in oro dalla struttura finissima con diamanti e decorazioni realizzate a mano. I diamanti sono incastonati con maestria da un artigiano svizzero. “Il Golden Bridge è il coronamento delle collezioni di Corum, un’illustrazione della migliore orologeria svizzera”, spiega Davide Traxler, CEO di Corum. “La sua estetica innovativa e la struttura unica del movimento sono intramontabili. Abbiamo deciso di osare con l'architettura del movimento e del segnatempo stesso”.

Translate »
Web
Analytics