Piaget e il polo

Team Blackwatch, vincitore del Vueve Clicquot Polo Classic

Team Blackwatch, vincitore del Vueve Clicquot Polo Classic

Per il secondo anno consecutivo Piaget ha avuto l'onore di prendere parte al Veuve Clicquot Polo Classic, in qualità di cronometrista ufficiale. Quello che è considerato come uno dei match più illustri e apprezzati a livello internazionale ha avuto luogo lo scorso giugno a Governors Island (Manhattan) e ha riunito note personalità del mondo dello spettacolo, da Susan Sarandon a Mary J. Blige, da Julianna Margulies a Alexis Bledel, invitata Vip di Piaget che ha sbalordito il pubblico presente con gli splendidi orecchini in oro bianco e diamanti a forma di rosa e un anello coordinato. Gli invitati, insieme al sindaco Michael Bloomberg, hanno accolto il Principe Harry d'Inghilterra che ha preso parte alla competizione. Alla squadra vincente, il team Blackwatch, è andato in premio una versione speciale del cronografo Polo FortyFive, in edizione limitata a soli 10 esemplari. In omaggio al Veuve Clicquot Polo Classic, l'orologio sfoggia il caratteristico “giallo Clicquot” sui contatori cronografici e sulla scritta New York che si estende da ore 9 a ore 12 sul quadrante. La novità di casa Piaget è stata mostrata all'inizio della competizione da Nic Roldan, ambasciatore Piaget e capitano del team nel quale gioca il Principe Harry, battuto 6 a 5 proprio dalla squadra Blackwatch. Il capitano di quest'ultima, Nacho Figueras, ha annunciato che prossimamente venderà all'asta il cronografo Piaget e i proventi raccolti saranno devoluti all'American Friends of Sentebale, associazione benefica fondata dal Principe Harry in soccorso degli orfani e dei bambini in difficoltà del Lesotho, in Sudafrica.

Translate »
Web
Analytics