Zenith Defy 21 Patrick Mouratoglou Edition

Per celebrare il primo torneo Ultimate Tennis Showdown, ideato dal suo Friend of the Brand Patrick Mouratoglou, coach di Serena Williams e tra gli allenatori di tennis più noti e influenti, Zenith ha progettato un’edizione speciale del Defy 21, cronografo con precisione di lettura a un centesimo di secondo. L’orologio è caratterizzato da cassa e lunetta in carbonio leggero ma al tempo stesso robusto, un materiale composito usato nelle racchette da tennis professionali. Il bordo della lunetta riporta l’incisione, trattata con pigmenti luminescenti, del motto di Mouratoglou: “Little details make big difference” (I piccoli dettagli fanno la differenza). Il quadrante, parzialmente aperto con contatori cronografici chiusi, e il cinturino in caucciù effetto “cordura” sono trattati in blu, colore che richiama i campi da tennis del torneo concepito durante la pandemia di Covid-19 e finalizzato ad attirare un pubblico più giovane e inclusivo. I tocchi di giallo sono dello stesso colore della classica pallina da tennis. Il movimento impiegato è El Primero 9004 automatico. Il tennista Matteo Berrettini, che domenica 12 luglio si è aggiudicato la vittoria dell’Ultimate Tennis Showdown, è stato premiato con questo Defy 21. Il lancio dell’orologio, realizzato in un’edizione limitata di soli 50 esemplari, è previsto per novembre 2020 in tutte le Boutique Zenith del mondo e sulla Boutique Online Zenith. Chi è interessato può iscriversi per ricevere un avviso non appena sarà disponibile per l’acquisto online. I 50 proprietari del segnatempo avranno l’opportunità di trascorrere una serata presso la Mouratoglou Academy nel sud della Francia, dove il famoso coach allena anche una nuova generazione di astri nascenti del tennis, e usufruire di una sessione di allenamento one-to-one con lui.

Translate »
Web
Analytics