Jaeger-LeCoultre – Polaris Mariner

Rendendo omaggio alla propria tradizione nel campo degli orologi da immersione e affidandosi a oltre un secolo di esperienza in quello degli orologi con suoneria, Jaeger-LeCoultre presenta la collezione Polaris Mariner. Fin dal suo lancio, avvenuto ormai 70 anni fa, il Memovox è diventato uno dei punti di riferimento per i calibri con suoneria degli orologi da polso. Negli anni ‘50, le immersioni erano considerate attività militari rischiose e difficoltose. L’unico strumento disponibile per le immersioni era l’orologio, perciò nacque la forte esigenza di realizzare segnatempo da immersione professionali. Nel 1959, Jaeger-LeCoultre rispose a queste richieste con una soluzione esclusiva: un movimento Memovox a carica automatica che emetteva un segnale sonoro per avvertire quando risalire in superficie. A questo modello seguì, nel 1968, il Memovox Polaris, dotato di una lunetta girevole interna e di una suoneria, nonché di un fondello a tre strati per una migliore propagazione del suono. La collezione Jaeger-LeCoultre Polaris Mariner attinge a questa tradizione, con due nuovi modelli che uniscono specifiche tecniche perfettamente conformi alle norme ISO 6425 all’estetica sportiva della collezione. I due modelli sono il Polaris Mariner Memovox e il Polaris Mariner Date. Le casse in acciaio da 42 mm presentano i codici chiave tipici della collezione, come il vetro zaffiro “glass box” e il mix di superfici spazzolate e lucide. In linea con la funzionalità di orologi da immersione ad alte prestazioni, le casse di questi Polaris Mariner sono impermeabili fino a 300 metri. Caratterizzati dal loro intenso colore blu sfumato, anche i quadranti rimangono fedeli all’estetica del Polaris contemporaneo, con i loro tre cerchi concentrici rifiniti in diverse texture e con indici a forma di trapezio e a numeri arabi. Le lancette, gli indici e i numeri sono riempiti di SuperLumiNova per assicurare la massima leggibilità in condizioni di scarsa visibilità. Inoltre, il Polaris Mariner Memovox rende omaggio direttamente ai primi segnatempo da immersione Jaeger-LeCoultre, con le loro robuste funzionalità e l’estetica inconfondibile. Anche il movimento a carica automatica, calibro 956, discende direttamente dai primi calibri automatici con suoneria. Lanciato nel 2008, è stato completamente rielaborato per questa nuova generazione di orologi con suoneria. Il Polaris Mariner Date, dal canto suo, offre le classiche funzioni di un orologio da immersione con ore, minuti, secondi,, lunetta interna unidirezionale e un datario a scatto istantaneo. La configurazione a doppia corona è tipica delle casse degli orologi da immersione del tipo Super Compressor, con la corona superiore che aziona la lunetta interna e quella inferiore adibita alla regolazione dell’ora e della data. Impiega il calibro 899, aggiornato costantemente per integrare le ultime tecnologie e migliorarne le prestazioni. La versione della nuova generazione che anima il Polaris Mariner Date è dotata di alcuni progressi tecnici che garantiscono una riserva di carica di 70 ore.

Translate »
Web
Analytics