Bulgari Aluminium Tricolore: una serie limitata a supporto di tre ospedali pediatrici italiani

Rilanciato quest'anno, l'Aluminium di Bulgari diventa parte di un'iniziativa filantropica frutto della collaborazione tra il brand e l'Aeronautica Militare. La serie speciale Bulgari Aluminium Tricolore andrà a supportare tre ospedali pediatrici italiani: il ricavato della vendita dei primi 50 esemplari , esclusivi e numerati, verrà infatti donato interamente da Bulgari a favore del progetto “Un dono dal cielo”, raccolta fondi che l’Aeronautica Militare ha avviato a supporto del Gaslini di Genova, del Bambino Gesù di Roma e del Santobono Pausilipon di Napoli. La seconda parte della serie, per un totale di 1.000 esemplari, sarà disponibile sul mercato internazionale a partire da dicembre 2020.
Un progetto che non a caso nasce in un momento di grande difficoltà per il nostro Paese, per il quale Bulgari si è impegnata attivamente in vari campi, offrendo anche il proprio sostegno all'Ospedale Spallanzani di Roma e all'Università di Oxford con la donazione di un microscopio all'avanguardia. Anche l’Aeronautica Militare con la sua pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolori ha messo a disposizione tutte le proprie forze per combattere l'emergenza. Le Frecce Tricolori, in particolare, hanno avuto un ruolo importante, sorvolando tutto il Paese nell’ambito di un “abbraccio” ideale che ha coinvolto tutti i capoluoghi di regione.
11 esemplari esclusivi dell'Aluminium Tricolore sono stati dotati di un proprio certificato, con un'incisione dedicata agli identificativi degli altrettanti velivoli che compongono la squadra, dal Pony 0 al Pony 10. L'esemplare Pony 0, donato simbolicamente all’Aeronautica Militare, è stato consegnato ieri a Roma al Tenente Colonnello Gaetano Farina, Comandante delle Frecce Tricolori da Lelio Gavazza, Bvlgari Executive Vice President Sales&Retail. L'orologio sarà custodito nell’area museale della Pattuglia Acrobatica Nazionale a Rivolto (Udine). Insieme al Pony 1, dedicato al velivolo del Capo formazione, a al Pony 10, del solista delle Frecce Tricolori, saranno messi all'asta da Christie's Italia a dicembre, per contribuire all’iniziativa solidale.
“Bvlgari ha ricevuto moltissimo dall’Italia, ed è giusto che a sua volta restituisca qualcosa al paese”, ha dichiarato Jean-Christophe Babin, CEO del Gruppo Bvlgari, sottolineando l’importanza del ruolo svolto dalla flotta, autentico veicolo di quella coesione nazionale che è stata scossa dalla crisi della pandemia.

Translate »
Web
Analytics