Vacheron Constantin – Traditionelle Tourbillon Qilin

La sua comparsa è segno di buon auspicio, la sua raffigurazione una promessa di pace e prosperità. Il Qilin annuncia le buone notizie, diffonde la saggezza e la felicità e, ora, è protagonista anche nel Traditionnelle Tourbillon di Vacheron Constantin. Sotto i buoni auspici di questa creatura, riprodotta attraverso due incisioni eseguite con la tecnica ramolayé, Vacheron Constantin dà vita a un raffinato capolavoro orologiero, frutto dell’incontro tra l’alta orologeria e l'artigianato artistico. Il risultato è una magistrale rappresentazione del cammino del tempo, sotto lo sguardo benevolo di due Qilin, nobili creature della mitologia asiatica. L’orologio presenta una cassa in oro rosa a 18 carati da 42 mm, abbinata ad un cinturino in alligatore Mississippiensis cucito a mano. Sui fianchi della cassa, poi, si può apprezzare l’incisione operata tramite calcografia. Il quadrante nero in oro riporta i due già citati Qilin in oro rosa applicati e incisi a mano, l’indicazione della riserva di carica al 12 e al 6 l’apertura sul dispositivo tourbillon. Il movimento impiegato è il calibro di manifattura 2260 (diametro 29,10 mm, spessore 6,80 mm, 231 componenti, 31 rubini, 18.000 alternanze/ora, riserva di carica di ben 14 giorni), meccanico a carica manuale, insignito del Punzone di Ginevra e visibile grazie all’oblò in vetro zaffiro posto sul fondello.Questo esclusivo Traditionnelle Tourbillon è prodotto in un'edizione limitata di 18 esemplari numerati, disponibili esclusivamente nelle boutique Vacheron Constantin.

Translate »
Web
Analytics