L'acciaio riciclato di Panatere

Azienda svizzera con sede a Saignelégier, Panatere è specializzata nel recupero e nella trasformazione delle materie prime utilizzate dall’industria orologiera e medica - principalmente scarti di acciaio impiegato per la produzione di componenti per orologi e componenti medicali - in acciaio riciclato al 100% e riutilizzabile una volta terminato il suo ciclo di vita. Questo processo riduce di dieci volte rispetto a un processo standard l’impronta di carbonio, indicatore che misura l’impatto delle attività umane sull’ambiente e in particolare sul clima globale. L’azienda, che ha da poco aderito alla Circular Economy Switzerland (piattaforma di coordinamento e scambio, aperta a iniziative nel campo dell'economia circolare svizzera), sta lavorando anche alla costruzione di un forno solare industriale regionale come bene pubblico disponibile anche per altre industrie. Un tale forno ridurrebbe l’impronta di carbonio per la produzione di acciaio di 165 volte rispetto alla produzione standard.

Translate »
Web
Analytics