TAG Heuer x Porsche

TAG Heuer e Porsche uniscono le loro forze per inaugurare un’importante partnership che spazia dalle competizioni allo sviluppo dei prodotti. Per celebrare questo legame nasce il TAG Heuer Carrera Porsche Chronograph, primo di una serie di modelli che si annuncia lunga e ricca di sorprese. Il DNA TAG Heuer è evidente sin dalla prima occhiata, grazie alla cassa che, pur con le dimensioni tipiche delle ultime tendenze (44 mm), è fedele al design dei Carrera anni ’60, con la carrure e le anse squadrate. Per il resto, si tratta di un mix equilibrato tra lo stile e i canoni tipici degli Heuer storici e quelli delle auto di Stoccarda. Il tutto sovrastato dal logo Porsche sulla lunetta in ceramica nera con la scala tachimetrica stampata in bianco. Il quadrante grigio scuro, con la sua finitura ruvida e granulosa, imita l’asfalto, teatro delle tante corse automobilistiche in cui le strade dei due brand si sono incrociate. I piccoli secondi a ore 6 hanno una superfice nera e lucida, così come i contatori di ore e minuti cronografici, più larghi e con un anello periferico in rilievo. Le lancette principali hanno lo stesso design dei classici Carrera, mentre gli indici placcati in oro nero, applicati e arricchiti con SuperLuminova, non riportano la cifra delle ore, ma quella dei minuti. Un particolare che, insieme al rehaut inclinato con la scala dei minuti, ai tocchi di rosso su lancette e totalizzatori cronografici e a tutta l’impostazione grafica, ricorda il quadro degli strumenti di un’auto sportiva. Rosso anche all’esterno per il logo Porsche e per l’inserto nella corona. Il fondello in vetro zaffiro offre una visione completa del movimento - il calibro Heuer 02 prodotto in-house che assicura una riserva di marcia di 80 ore con un solo bariletto - dotato di ruota a colonne inusualmente rossa e massa oscillante nera che ricalca l’inconfondibile forma del volante a tre razze Porsche. Il cinturino in pelle nera riporta due impunture longitudinali esattamente uguali a quelle che corrono lungo il cruscotto e i sedili delle Carrera e completano efficacemente il look automobilistico. L’orologio è in vendita già da questo mese di febbraio al prezzo di 5.550 euro (disponibile anche nella versione con bracciale in acciaio che costa 5.700 euro).

Translate »
Web
Analytics