Watches and Wonders 2021

Saranno dieci giorni durante i quali i principali player dell’orologeria si troveranno sotto i riflettori per presentare in anteprima le novità 2021. Grazie a questo evento, i visitatori potranno vivere l’esperienza di Watches and Wonders ovunque si trovino nel mondo e con qualunque piattaforma, da Ginevra a Shanghai, come se fossero presenti. Watches and Wonders 2021 sta dunque prendendo forma e conferma il proprio programma. Dal 7 al 13 aprile si inizia con l’edizione digitale di Watches and Wonders Ginevra, dove 38 Maison saranno riunite per la prima volta su un’unica piattaforma, ovvero watchesandwonders.com. A questo appuntamento destinato ai media, ai concessionari e ai clienti VIP delle Case partecipanti, farà seguito dal 14 al 18 aprile l’edizione fisica di Watches and Wonders Shanghai, che ospiterà a sua volta diciannove Maison, incluse le new entry Chopard, Montblanc, Rolex, Tudor e Ulysse Nardin. Tuttavia, Watches and Wonders online e offline non si ferma qui. L'evento si estende infatti ben oltre la piattaforma, dando vita a un vero e proprio hub per il settore, che include brand, media, concessionari, clienti finali e partner-distributori strategici, come NET-A-PORTER e MR PORTER, oltre al Tmall Luxury Pavilion di Alibaba, in Cina. In programma, campagne dedicate che saranno lanciate contemporaneamente a Ginevra e Shanghai, con contenuti esclusivi per far vivere l'evento al di fuori della sfera dell'orologeria e coinvolgere un pubblico più vasto. I visitatori potranno muoversi liberamente tra la piattaforma watchesandwonders.com e i siti di e-commerce delle Maison. Potranno anche partecipare ad eventi paralleli, tour virtuali delle Manifatture, incontri con gli ambasciatori dei brand e serate virtuali, ovunque si trovino nel mondo. Il percorso si annuncia ricco e intenso, tanto da parte delle Case espositrici, con la presentazione delle novità, gli annunci e i programmi online e offline, quanto da parte dell’organizzazione, con la creazione di contenuti esclusivi. A tal proposito, va segnalato che tutti i giorni, alle ore 8:30 CET, sarà trasmesso il “Morning Show”, ovvero 30 minuti di news e analisi in diretta per essere sempre informati sull'attualità del Salone. I panel di discussione saranno moderati da esperti del settore e toccheranno, tra le altre cose, argomenti come l’eco-responsabilità, l’innovazione e la trasformazione digitale, e forniranno l’occasione di proseguire questi dibattiti sui social e sulle altre piattaforme digitali. Di seguito, ecco l’elenco delle Maison espositrici a Watches & Wonders Ginevra 2021: A. Lange & Söhne, Arnold & Son, Baume & Mercier, Bvlgari, Carl F. Bucherer, Cartier, Chanel, Chopard, Chronoswiss, Corum, Ferdinand Berthoud, Greubel Forsey, H. Moser & Cie., Hermès, Hublot, IWC, Jaeger-LeCoultre, Louis Moinet , Louis Vuitton, Maurice Lacroix, Montblanc, Nomos Glashütte, Oris, Panerai, Patek Philippe, Piaget, Purnell, Rebellion Timepieces, Ressence, Roger Dubuis, Rolex , Speake-Marin, Tag Heuer, Trilobe, Tudor, Ulysse Nardin, Vacheron Constantin e Zenith. All’edizione di Shanghai, invece, parteciperanno A. Lange & Söhne, Armin Strom , Arnold & Son, Baume & Mercier, Cartier, Chopard, Ferdinand Berthoud, H. Moser & Cie., IWC, Jaeger-LeCoultre, Montblanc, Panerai, Piaget, Purnell, Roger Dubuis, Rolex, Tudor, Ulysse Nardin e Vacheron Constantin

Translate »
Web
Analytics