Longines – Silver Arrow

Longines rivisita un classico della Casa risalente agli anni ’50, oggi facente parte della collezione Heritage: il Silver Arrow. Questo nuovo modello è dotato di una cassa in acciaio da 38,5 mm di diametro, che ospita un movimento meccanico automatico dotato di spirale in silicio (calibro L888.5, su base ETA A31.L11, diametro di 11 ½’’’, 21 rubini, 25.200 alternanze/ora, riserva di carica di 72 ore) ed è coperto da una garanzia di ben cinque anni.

La storia del Silver Arrow originario inizia nel 1955, quando Longines organizza un concorso per trovare un nome a questo nuovo modello, caratterizzato da un design all'avanguardia per l’epoca. Tra le 450 proposte ricevute spicca un nome, “Silver Arrow”, che è un riferimento ai celebri bolidi da corsa che dominavano i circuiti automobilistici in quel periodo. Nasce così il primo Silver Arrow, che lascia i laboratori Longines nel 1956.

A quei tempi, ogni collezione del Marchio era dotata di un emblema come la Silver Arrow, aereo supersonico che sfrecciava nei cieli. Passando quindi dai circuiti automobilistici alle rotte aeree, Longines ribadisce il suo forte legame con il mondo aeronautico e i suoi pionieri. Oggi, dunque, la Casa riporta in vita quello storico modello, che si distingue soprattutto per il design sobrio e le linee eleganti. Il quadrante bombato opalino argentato, decisamente minimalista, ospita gli istessi indici striati del modello originale e le lancette a gladio, il tutto rivestito con Super-LumiNova. L'assenza della data e della dicitura “Automatic” contribuisce alla sobrietà dell’orologio, che conserva lo spirito del modello originale. Il nuovo modello, inoltre, è dotato di un vetro zaffiro tipo box con trattamento antiriflesso multistrato sul lato interno e un fondello serrato a vite con inciso l'emblema “Silver Arrow”. Il cinturino in pelle marrone opaco con finitura vintage completa l’orologio.

Prezzo: 1.950 euro.

 

Translate »
Web
Analytics