Allenarsi con G-Shock

Primo smartwatch con tecnologia Wear OS by Google per G-Shock, il modello GSW-H1000 della collezione G-Squad è ricco di funzioni che aiutano a tenersi in forma grazie alla possibilità di impostare obiettivi per diverse attività sportive, tra cui corsa, allenamento indoor, ciclismo su strada e nuoto, oltre che per sport più estremi come surf e snowboard. Si può utilizzare Google Assistant mentre si fa attività fisica e tenere traccia dei dati delle attività con Google Fit. È anche possibile scegliere tra migliaia di app disponibili su Google Play e accedere facilmente a informazioni importanti come messaggi e telefonate, notifiche, agenda, previsioni meteo e altro ancora. I dati necessari per l’allenamento, dalla cronologia delle attività e relativa analisi ai rapporti sui progressi fatti, sono facilmente tracciabili e sempre a portata di mano grazie alle funzioni di gestione dati dell’app G-Shock Move. La nuova funzione Sensor Overlay consente di combinare video e immagini fisse delle attività con i dati acquisiti dall’orologio per creare contenuti visivi sovrapposti ai dati da condividere sui social media. Lo smartwatch è dotato di un sensore ottico per la misurazione della frequenza cardiaca, bussola, sensore per la misurazione dell’altitudine/della pressione atmosferica, accelerometro, girometro, GPS e altro ancora. Il display a due livelli, a colori o monocromatico, presenta un’interfaccia a tre livelli che può essere personalizzata in base ai propri obiettivi, con la possibilità di avere a portata di mano diversi dati da consultare con la massima facilità. Il GSW-H1000 garantisce una vestibilità ottimale al polso grazie al cinturino in uretano morbido flessibile e resistente, oltre a speciali componenti inseriti tra il cinturino e la cassa per assicurare il massimo comfort. Caratterizzato dalla robustezza tipica del brand, è resistente agli urti e impermeabile fino a 200 metri.

Translate »
Web
Analytics