IWC- Big Pilot’s Watch Shock Absorber XPL

Il sistema di ammortizzazione SPRIN-g PROTECT, che ha richiesto otto anni di progettazione, si basa su una molla che tiene sospeso il movimento all'interno della cassa. Grazie alla sua forma e all'uso del BMG (Bulk Metallic Glass), la molla protegge il movimento dalle forze gravitazionali generate dagli urti. Basti pensare che nei test da impatto eseguiti nel Cavendish Laboratory dell'Università di Cambridge, un movimento protetto ha resistito ad accelerazioni superiori a 30.000 g. “Da quando F.A. Jones ha fondato IWC, oltre 150 fa, tecnologia e innovazione sono sempre state il fulcro del nostro DNA. Oggi, portiamo avanti questa tradizione con la nostra divisione tecnica, IWC Experimental, che si dedica a sviluppi rivoluzionari in settori quali materiali avanzati o protezione dalla gravità. Il Big Pilot’s Watch Shock Absorber XPL è il primo frutto dell'ingegno di questa divisione. Ogni dettaglio è stato attentamente analizzato e migliorato per ridefinire la protezione dagli urti dei movimenti degli orologi meccanici”, ha dichiarato Christoph Grainger-Herr, CEO di IWC Schaffhausen. Il Big Pilot’s Watch Shock Absorber XPL (Ref. IW357201) è il primo orologio IWC dotato del sistema brevettato SPRIN-g PROTECT. Al centro del sistema si trova una molla che protegge il movimento e lo ammortizza, consentendogli di continuare a muoversi indipendentemente dalla cassa, prima di condurlo all'arresto in modo più delicato. “Quando un orologio subisce un urto, il movimento e i suoi componenti sono sottoposti a elevate forze gravitazionali. Se un pilota urta inavvertitamente il suo orologio contro una superficie dura della cabina di pilotaggio, ad esempio, le accelerazioni sono tra 300 e 1000 g. Il nostro sistema di ammortizzazione protegge il movimento in modo così efficace, che, nei test da impatto, ha resistito ad accelerazioni superiori a 30.000 g”, spiega il Dott. Lorenz Brunner, Department Manager Research & Innovation di IWC Schaffhausen. La molla è stata progettata per distribuire uniformemente le sollecitazioni su tutta la sua lunghezza e larghezza. Risolvere questo problema ha richiesto strumenti di simulazione avanzati e un meticoloso processo di progettazione. Un secondo fattore decisivo è stata la scelta di utilizzare come materiale il BMG (Bulk Metallic Glass). Un sofisticato processo di produzione conferisce al BMG una microstruttura amorfa, che lo rende notevolmente più elastico dei metalli tradizionali. Un anello di incassatura in titanio ultraleggero riduce ulteriormente la massa che l'ammortizzatore deve sostenere. La cassa da 44 mm impermeabile fino a 10 atmosfere è in Ceratanium, materiale sviluppato da IWC e basato su una lega di titanio brevettata. È leggero e robusto come il titanio ma allo stesso tempo duro e resistente ai graffi come la ceramica. Il design stealth nero è completato dal quadrante nella stessa tonalità, da un rivestimento vetro zaffiro antiriflesso e da un cinturino in gomma nera con inserto in tessuto. Il movimento impiegato, visibile dal lato fondello, è il calibro di manifattura IWC 32115 (28.800 alternanze/ora, 21 rubini, riserva di carica di 120 ore), meccanico a carica automatica. La produzione del Big Pilot‘s Watch Shock Absorber XPL è limitata a soli 10 esemplari l'anno. L'orologio è disponibile esclusivamente presso le boutique IWC o il servizio concierge della Casa.

Translate »
Web
Analytics