jaeger-lecoultre width=


Perrelet si rinnova

Perrelet ha lungamente lavorato alla creazione di un movimento di nuova generazione, il calibro P-331-MH. Realizzato in Soprod, azienda parte del gruppo Festina cui appartiene anche la Maison di Bienne, beneficia di modifiche sostanziali rispetto al suo predecessore: i denti della ruota di scappamento godono di una finitura migliorata; l’ancora è dotata di rubini di qualità superiore, per offrire prestazioni più elevate; il nuovo sistema di lubrificazione degli invertitori consente di ottimizzare le prestazioni del sistema di ricarica bidirezionale; il bilanciere è provvisto di un ammortizzatore Incabloc a doppio cono che aumenta la protezione dagli urti. L’insieme di queste migliorie ha permesso al calibro P-331-MH, meccanico a carica automatica, di conseguire la certificazione Chronofiable, rilasciata dal Laboratoire Dubois di La Chaux-de-Fonds. Questa certificazione valuta l’affidabilità operativa di un prodotto attraverso l’applicazione di cicli di invecchiamento accelerati, riproducenti al meglio le reali condizioni di utilizzo. Il nuovo movimento è stato sottoposto a test sulla trazione della tige della corona, sulla resistenza a urti multipli e/o accidentali (test di caduta libera ad urto violento fino a 5.000G), oltre all’esposizione a cicli termici a notevoli variazioni di temperatura e ai campi magnetici, per citarne alcuni. Inoltre, gli orologi hanno superato con successo i consueti test di impermeabilità. Il superamento con successo di questi test, ha consentito successivamente di potersi vantare anche della certificazione di cronometro Cosc. Le novità di Perrelet non si fermano qui e la manifattura introdurrà ulteriori interessanti innovazioni nel corso del 2021. A breve presenteremo una nuova collezione con un movimento di manifattura completamente nuovo.

Translate »
Web
Analytics