Audemars Piguet inaugura la mostra
“Extraordinary Friendships”

Audemars Piguet inaugura una nuova mostra temporanea intitolata “Extraordinary Friendships”, presso il Musée Atelier Audemars Piguet a Le Brassus, in Svizzera.  Parte della visita guidata del museo, questa mostra condurrà i visitatori in un viaggio interattivo alla scoperta di alcune delle amicizie e partnership più durature che hanno segnato la storia di Audemars Piguet. La mostra è aperta fino al 17 dicembre 2021. Fin dagli inizi, Audemars Piguet ha volto costantemente il proprio sguardo oltre l'Alta Orologeria in cerca di ispirazione, in particolare verso gli universi della cultura pop, dello sport, dell’arte e dell'industria dell'intrattenimento. Nel corso degli anni, il brand ha sviluppato collaborazioni interdisciplinari con varie celebrities e atleti. Queste partnership hanno agito non solo come fonti di ispirazione, ma hanno anche promosso la creazione di design innovativi e di capolavori di precisione micro-meccanica nei segnatempo firmati Audemars Piguet. Hanno anche fornito al brand modi distintivi e stimolanti per condividere i suoi valori fondamentali attraverso il linguaggio delle emozioni. Questa mostra interattiva presenta nove personalità di talento che hanno contribuito a far crescere la notorietà del brand in tutto il mondo. Di particolare interesse il T-800, il mitico robot dei film di Terminator, che incarna l'amicizia di lunga data tra Arnold Schwarzenegger e Audemars Piguet, le ricette dello chef Emmanuel Renault, 3 stelle Michelin, e la riproduzione di uno spogliatoio con alcuni degli effetti personali di Serena Williams. La scenografia della mostra associa l'interattività all’interdisciplinarietà per avvicinare i visitatori alle origini delle relazioni di Audemars Piguet. Agli ospiti viene assegnato un ruolo attivo nell'avviare ogni storia di amicizia, azionando un carillon, dimostrando le loro abilità nel golf o mettendo alla prova i loro talenti culinari. Una cabina fotografica interattiva che conclude la visita accende i riflettori sui visitatori, invitandoli a contribuire all'album di famiglia di Audemars Piguet. La mostra temporanea è inclusa nella visita guidata del Musée Atelier che ha aperto le porte al pubblico a giugno 2020. Inoltre, Audemars Piguet annuncia il lancio della sua prima Masterclass pubblica e immersiva, intitolata “Crack History’s Code”. L’esperienza, della durata di quattro ore e mezzo, comprende una visita guidata al Musée Atelier ed è pensata per accompagnare i visitatori in un viaggio esclusivo alla scoperta dei segreti dell’Alta Orologeria. Immergendosi nell’universo di Audemars Piguet, gli ospiti potranno conoscere gli infiniti dettagli che trasformano un oggetto funzionale in un’opera d’arte. Il Musée Atelier regala una prospettiva unica sulla Vallée de Joux e sulla sua storia orologiera con l’esposizione di circa 300 segnatempo che rappresentano più di due secoli di artigianalità. Limitata a quattro partecipanti e disponibile solo su prenotazione, la Masterclass “Crack History’s Code” permetterà agli ospiti, qualunque sia il loro livello di esperienza, di assemblare uno degli storici movimenti di Manifattura di un orologio, sotto la guida di un maestro. I partecipanti si metteranno alla prova anche con le decorazioni più raffinate su un pezzo creato appositamente per l’occasione, che potranno portare a casa come ricordo. Questo viaggio immersivo nel cuore dell’Alta Orologeria permetterà quindi agli ospiti di decifrare il complesso savoir-faire che Audemars Piguet trasmette di generazione in generazione. Per prenotare la propria partecipazione alla Masterclass del giovedì pomeriggio (disponibile in francese, tedesco e inglese) è necessario connettersi al sito www.museeatelier-audemarspiguet.com.

Informazioni

  • Sede: Route de France 18, CH - 1348 Le Brassus.
  • Programma: Ogni giovedì dalle 13 alle 17:30.
  • Caffè di benvenuto
  • Visita al museo
  • Introduzione alla Masterclass
  • Assemblaggio di un movimento
  • Decorazione e finiture
  • Ingresso: Gli ospiti devono avere almeno 16 anni.
  • La Masterclass può accogliere 4 ospiti
  • Tutte le visite sono guidate e disponibili solo su appuntamento
  • Biglietto d'ingresso: 390 franchi svizzeri.
  • Parcheggio: è disponibile un parcheggio in loco.
  • Accessibilità: il Musée Atelier Audemars Piguet è accessibile in sedia a rotelle
Translate »
Web
Analytics