Faraone Casa d’Aste dà appuntamento
per il 14 giugno

Seguendo la spinta del mercato delle aste nazionali che nei primi mesi del 2021 ha registrato fatturati in crescita del 40% rispetto allo stesso periodo del 2020, e forte del trend positivo dei suoi eventi di bidding on-line, Faraone Casa d’Aste dà appuntamento agli appassionati per l’asta del 14 giugno in live streaming, dedicata a gioielli e orologi. Reduce da un’asta di Luxury Goods incentrata sulla vendita di 32 borse di marchi iconici, tra le quali spiccavano 16 ricercate Hermès Birkin e Kelly, la casa d’aste meneghina ha completato la raccolta di 200 lotti che incontreranno il sicuro interesse di commercianti e di privati. A questo si affianca lo sviluppo di una piattaforma digitale che ha consentito di organizzare con efficienza le vendite a distanza. Gli acquirenti, collegati mediante la suddetta piattaforma on-line attraverso la App Faraone Casa d’Aste (che consente simultaneamente di fare offerte e seguire lo streaming, via telefono e con offerte scritte), si duelleranno in due tornate per aggiudicarsi lotti di gioielli e orologi di marchi di alta gamma, tra cui Cartier, Bulgari, Tiffany, Buccellati e Rolex, oltre a una serie di diamanti in cartina e gioielli realizzati da artisti di fama internazionale. Uno degli assoluti protagonisti sarà un anello Art Déco in platino e diamante con un raro zaffiro Ceylon ottagonale da circa 12 carati, cangiante, no-heat e accompagnato da certificato SSEF; seguito da un’antica e rara demi-parure di fine XVIII secolo, composta da un collier con motivo floreale, pendente/spilla da corsetto e pendenti laterali adattati ad orecchini, realizzata in argento, oro, diamanti e rubini incastonati con lamina posteriore.Non può mancare la Maison newyorkese Tiffany con un orologio- spilla in stile Liberty del 1909 in platino, oro, smalti guillochè e diamanti rosette e alcuni gioielli più contemporanei tra i quali un bracciale tennis da 6,40 carati, un anello in platino con zaffiro giallo da 6,01 carati contornato da diamanti baguette e ovali ed uno a fascia in platino e diamanti. Per quanto riguarda Cartier verrà messa all’incanto una scatola porta-sigarette Art Déco  in oro giallo a 18 carati e smalto nero, un raro orologio a clip in oro a 18 carati e bachelite datato circa 1920/1930 con astuccio originale. Inoltre, verrà battuta una spilla “orsetto” firmata Van Cleef, una cornice anni ’40 Mario Buccellati, un pendente in oro bianco e rubini insieme a due spille della collezione “Ape”, una con rubini e la seconda con quarzi citrini, firmate Sabbadini. Una serie di diamanti taglio brillante in cartina, tutti con verifica verbale CISGEM, lasciano spazio ai lotti di orologeria capitanati da un Rolex Daytona in acciaio e oro (Ref. 116523), corredato di scatola e garanzia. Seguono e chiudono la “lista dei desideri” un Cartier Santos XL in oro giallo e un orologio Bulgari della collezione Serpenti con bracciale “tubogas” in acciaio e cassa con diamanti incastonati, entrambi dotati di garanzia e scatola originale. Sito internet: www.faraonecasadaste.it.

 

Translate »
Web
Analytics