Corum Golden Bridge Automatic
10th Anniversary

Sin dalla sua fondazione avvenuta nel 1955, Corum è sempre stata sulla cresta dell’onda del design e della tecnologia, realizzando look audaci e movimenti innovativi. Questo è anche il motivo per cui il brand è conosciuto per diversi modelli-icona, dal “coin watch” all’Admiral e al Bubble. All’interno della produzione Corum, tuttavia, un posto di rilievo lo occupa sicuramente il Golden Bridge, con il primo movimento baguette in linea, in assoluto, realizzato nel 1980. Circa trent’anni dopo, nel 2011, Corum ha realizzato una versione automatica del movimento in linea che ha riscosso molti consensi. In occasione del decimo anniversario del Golden Bridge Automatic, la Casa elvetica rende omaggio a una delle sue collezioni-simbolo realizzando quattro nuovi modelli che impiegano una cassa che rivela il movimento, meticolosamente rifinito, da più angolazioni. Il movimento in linea originale, considerato all’avanguardia per l’epoca, è stato creato per la prima volta nel 1970 da Vincent Calabrese. Calabrese ha presentato il suo concept brevettato, un movimento in linea totalmente scheletrato formato da 45 elementi, nel 1977 al Salone Internazionale degli Inventori di Ginevra, catturando l’attenzione del management di Corum che, con una certa lungimiranza, ha immediatamente acquisito il brevetto, dando vita ad una collaborazione volta a sviluppare questo movimento rivoluzionario. Il primo orologio Golden Bridge di Corum, con parti del movimento in oro, ha fatto il suo debutto alla Fiera di Basilea del 1980. Il calibro è stato un successo immediato e ha conquistato il cuore degli appassionati di tutto il mondo. Da allora, tutte le evoluzioni hanno lasciato un'impressione indelebile nel mondo del collezionismo. Quando Corum ha deciso di creare una versione automatica del Golden Bridge, si è rivolta al suo team specializzato di ricerca e progettazione per sviluppare il complesso calibro. Lo sviluppo di questo nuovo calibro ha richiesto più di quattro anni, poiché la Casa ha perseguito instancabilmente un modo per mostrare un movimento lineare fluttuante con una massa oscillante su binari. Il Golden Bridge Automatic di Corum, presentato nel 2011, ha inaugurato una nuova era per questa icona contemporanea. Oggi, in occasione del decimo anniversario del movimento automatico in linea, Corum ha realizzato quattro nuovi Golden Bridge Automatic.

La cassa di forma tonneau da 37,2 x 51,8 mm offre una visione spettacolare del movimento grazie al vetro zaffiro panoramico e al fondello di dimensioni maggiori rispetto ai precedenti modelli. Inoltre, per la prima volta Corum ha realizzato il vetro come un unico pezzo di zaffiro che si estende dalla parte superiore fino ai lati dell'orologio, consentendo una vista a 360 gradi. La collezione include un modello in titanio e oro a 18 carati, realizzato in edizione limitata a 150 esemplari, e una versione completamente in titanio, in edizione limitata a 50 esemplari. Entrambi i materiali vengono anche impreziositi con diamanti incastonati sulla cassa. Verranno prodotti solo 100 esemplari della versione in titanio e oro rosa con incastonatura di diamanti e solo 25 dell'orologio in titanio e oro bianco, sempre con diamanti incastonati. Tutti e quattro i modelli sono animati dal movimento automatico originale, ancora incredibilmente avanzato anche per gli standard moderni. Composto da 194 elementi, l'esclusivo calibro Corum C0 313 vanta 40 ore di riserva di marcia, un bilanciere a inerzia variabile, un bariletto miniaturizzato, ponti in oro a 18 carati e una massa oscillante lineare in platino. Con un’impermeabilità fino a 3 atmosfere, gli orologi Golden Bridge Automatic per il decimo anniversario sono dotati di un cinturino in alligatore con chiusura pieghevole tripla.

Prezzi: 29.000 euro (cassa in titanio sottoposta a trattamento DLC nero, edizione limitata a 50 pezzi); 39.900 euro (titanio e oro rosa a 18 carati, 150 pezzi); 36.500 euro (titanio e oro bianco a 18 carati con diamanti incastonati, 25 pezzi); 41.900 euro (titanio e oro rosa a 18 carati con diamanti incastonati, 100 pezzi).

 

Translate »
Web
Analytics